COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

“MMABedì: ogni giorno MMAB”

Categoria: Notizie
Creato Lunedì, 25 Maggio 2020 10:51
Ultima modifica il Lunedì, 25 Maggio 2020 10:51

Dal 25 maggio al via la programmazione culturale online della biblioteca di Monteupo, per accompagnare i cittadini anche in questa nuova fase.

Potremmo dire: MMAB fase 2.

Nel periodo di chiusura totale il MMAB, grazie all’esperienza del diario collettivo montelupino “Ghost writers – Montelupo Racconta” è stato un punto di riferimento per molti cittadini, raccogliendo oltre 110 riflessioni, spunti, pensieri dei cittadini e creando intorno al blog della biblioteca un vero e proprio fermento.

Da oggi la biblioteca affronta ora una nuova sfida: quella di offrire i servizi di prestito e restituzione in presenza e soprattutto in sicurezza, spostando online l'offerta culturale aggiuntiva che veniva abitualmente svolta nei locali del MMAB.

«Ancora non sappiamo, infatti, quando e come sarà possibile riprendere le abituali attività laboratoriali e di intrattenimento in presenza, ma anche quando queste potranno riprendere, è sempre più necessario integrare l'offerta culturale in presenza a quella a distanza, dando la possibilità a tutti di fruirne. Si tratta di ripensare i linguaggi e le modalità di fruizione dei contenuti, pensando a tutto questo come un'opportunità invece che come un limite», afferma l’assessore alla cultura Agliaia Viviani.

Da queste considerazioni nasce “MMABedì: ogni giorno MMAB”, una programmazione che integra gli strumenti del blog della biblioteca con la pagina facebook del MMAB, spostandosi dall'una all'altra secondo le specifiche caratteristiche del contenuto da veicolare.

Il programma è dunque declinato su base settimanale, con eccezioni legate a particolari ricorrenze, e una rubrica mensile. Nel dettaglio:

Resta la consueta rubrica mensile “Morti di fama”, dedicata ai personaggi noti nella ricorrenza della loro scomparsa, cogliendo l'occasione per parlare del loro lascito culturale nel nostro presente. Per le date speciali, invece proponiamo bibliografie e filmografie organizzate in infografiche che possano aiutare il nostro pubblico di lettori a approfondire il tema della giornata che celebriamo; per i più piccoli, nelle date speciali, selezioniamo link a video o canzoni che spieghino con semplicità e con grafica accattivante i temi storici della giornata: SpecialMMAB.

La programmazione è in progress come si addice a uno strumento web, che ha il dovere di essere flessibile e adattabile in ogni momento alle nuove esigenze che vengono avanzate dall'utenza, oltre che alle nuove possibilità offerte dal mondo digitale. Le rubriche potranno essere implementate, anche ricorrendo a forme di partecipazione da parte della cittadinanza.

Ricordiamo inoltre tutti i servizi bibliotecari online, indicandone anche le modalità di fruizione

Dal punto di vista bibliotecario, invece, è bene ricordare che l'iscrizione alla biblioteca (che di fatto è un'iscrizione a tutta la rete REAnet delle dodici biblioteche della nostra area) può essere fatta anche online: è sufficiente scaricare l'apposito modulo, stamparlo, compilarlo e firmarlo e inviarlo per mail a biblioteca@comune.montelupo-fiorentino.fi.it insieme ad un documento di identità. Contestualmente è possibile richiedere anche l'iscrizione alla piattaforma MLOL (Media Library OnLine) che la Regione Toscana ci mette a disposizione. Per chi è già iscritto alla biblioteca, basterà inviare una mail allo stesso indirizzo chiedendo l'iscrizione a MLOL e indicando il proprio nome, cognome e codice fiscale. A questi link trovate tutte le informazioni utili per l'iscrizione e per la fruizione dei contenuti online della biblioteca: https://bibliotecamontelupo.wordpress.com/info/ e http://www.comune.montelupo-fiorentino.fi.it/index.php/cosa-e-il-mmab

Cosa si può trovare su MLOL?quotidiani e riviste, e-book, musica, banche dati, film, immagini, audiolibri, corsi a distanza ecc. Offre non solo risorse in consultazione, ma gestisce anche il prestito digitale.Si possono leggere online i quotidiani, le riviste, ma anche prendere in prestito e-book e film, tutto gratuitamente e comodamente da casa! Ci sono risorse open che sono fruibili sempre e senza limitazioni di tempo, mentre altre che vengono prestate per un certo numero di giorni, che varia a seconda della tipologia del materiale scelto. Sul portale REA.net è presente un'intera sezione dedicata a MLOL con webinar gratuiti e videotutorial per capire il funzionamento di questa grande piattaforma di risorse a disposizione di tutti. http://reanet.empolese-valdelsa.it/index.php/digitoscana

Il portale REA.net: http://reanet.empolese-valdelsa.it/ Ricordiamo agli utenti della biblioteca che è sempre possibile fare ricerche sul materiale presente in tutta la rete REAnet, anche se inizialmente il prestito potrà riguardare solo il materiale presente a Montelupo. Il filtro consente comunque di selezionare esclusivamente la biblioteca in cui si vuole cercare il materiale, escludendo le altre dalla ricerca.