COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

deportatiScopri tutte le iniziative

banne sito declinazioni femminili 14 marzo | DONNE GUERRIERE. Spettacolo con Ginevra di Marco e Gaia Nanni

Trasporto scolastico: nell’attesa che venga fatta la nuova gara il comune cambia soggetto gestore del servizio

La scelta di fare un affidamento ad un soggetto diverso anche per pochi mesi è dettata dal fatto che la situazione nell’ultimo periodo ha registrato criticità

Il comune di Montelupo Fiorentino ha deciso di predisporre una gara congiunta assieme a Capraia e Limite per l’individuazione di un soggetto gestore del servizio di trasporto scolastico.

La scelta di fare una gara congiunta è stata determinata da più fattori non ultimo quello di attrarre soggetti più strutturati e in grado di garantire servizi di qualità.

Tuttavia l’affidamento in corso è scaduto e l’amministrazione comunale, anziché prorogare nell’attesa della nuova gara l’incarico all’attuale gestore ha scelto di fare un nuovo affidamento per alcuni mesi.

Il costo a chilometro per le casse comunali sarà un po’ più alto rispetto al passato, ma anche gli standard di qualità che sono richiesti. Tutti i mezzi sono più nuovi e dotati di cinture di sicurezza.

Sono previste penalità pesanti per eventuali ritardi e problemi di gestione.

«Il servizio di trasporto scolastico ci ha creato negli ultimi mesi molti problemi ed è stato oggetto di svariate polemiche. Ripetutamente abbiamo fatto presente le inadempienze al gestore, ma senza alcun esito positivo. In certi casi l’unica soluzione è chiudere l’esperienza e fare tesoro delle criticità per la predisposizione della nuova gara.
Il dato importante è che come amministrazione a regime investiremo circa il 30% in più su tale servizio, senza che l’incremento ricada sui cittadini»,
afferma l’assessore alla scuola Simone Londi.



Foto & video