Torna la manifestazione Fool Park ad animare il parco dell’Ambrogiana

28 June 2023

Tre fine settimana all’insegna della musica e dello spettacolo con un programma che guarda in particolare ai ragazzi più giovani. L’iniziativa è sostenuta in parte dal Consiglio regionale della Toscana nell’ambito del bando Ri – Generazione Toscana

L’estate a Montelupo ha il suono di Fool Park e dei ragazzi che si ritrovano nel parco dell’Ambrogiana.

Anche per il 2023 torna la manifestazione che animerà per tre fine settimana dal 30 giugno al 16 luglio il parco dell’Ambrogiana con un programma pensato da Ottobit Art Lab per incontrare gli interessi e i gusti dei ragazzi più giovani, e con alcune serate rivolte a un pubblico più vasto.

L’edizione 2023 è realizzata anche grazie al contributo del Consiglio regionale della Toscana nell’ambito del bando Ri – Generazione Toscana per le iniziative di promozione sociale, culturale e di aggregazione rivolte alle nuove generazioni ed è in collaborazione con le associazioni Spazio Ipotetico e Toscana Concerti.

La manifestazione Fool Park nasce nel 2018 in risposta a una richiesta specifica dei ragazzi del territorio e ha come elementi fondanti: la musica, il writing e il parco dell’Ambrogiana.

Negli anni successivi la manifestazione aumenta di importanza e qualità: nel 2019 viene realizzata all’interno del giardino della villa Medicea dell’Ambrogiana e nel 2020 e 2021, in risposta all’emergenza sanitaria, diventa l’evento di punta dell’estate di Montelupo.

Nell’edizione 2023 la manifestazione avrà la durata di tre fine settimana: 30 giugno – 1 e 2 luglio; 7 – 8 -9 luglio; 14 – 15 – 16 luglio. Sono previsti musica, spazi incontri, spazi relax, area food.

Proprio con l’obiettivo di far diventare i ragazzi non solo fruitori ma anche protagonisti dell’evento, saranno realizzate due iniziative specifiche: un contest musicale e un laboratorio teatrale e circense inclusivo.

Sabato 8 luglio alle 21.30 sarà presentato il risultato del laboratorio artistico intensivo curato da Spazio Ipotetico che vede il coinvolgimento di circa 15 persone con diagnosi e non under 30. Una proposta per invitare le ragazze e i ragazzi a relazionarsi attraverso la loro unicità cimentandosi con diverse espressioni artistiche. Un percorso profondamente inclusivo in cui la diversità non è più una barriera ma una ricchezza.

Toscana Concerti, invece, ha promosso un contest musicale, rivolto a solisti e gruppi musicali emergenti residenti in Toscana. Le semifinali e la finale dal vivo si svolgeranno nei primi tre fine settimana di Luglio all’interno di Montelupo Fool Park 2023. Il premio per il vincitore del concorso è un singolo da realizzare al Labella Studio, e l’occasione di presentarlo in concerto all’interno della programmazione invernale dell’Ottobit Art Lab, punto di riferimento toscano per la musica indipendente. Il premio per il secondo classificato è una registrazione in presa diretta da realizzarsi sempre al Labella.
Tutte le informazioni in proposito su www.toscanaconcerti.it/contest-2023

Per l’assessore alle politiche giovanili e vicesindaco, Simone Londi «Fool Park in soli 5 anni è diventato un punto di riferimento fra gli eventi di Montelupo. Un’occasione semplice per trovarsi e ritrovarsi e per ascoltare musica. In questa edizione torna anche la Stand-Up Comedy. Il plus di questa manifestazione rispetto ad altre sta però nel coinvolgimento diretto dei ragazzi attraverso due progetti specific: il contest musicale e lo spettacolo curato da Spazio Ipotetico, che integra le arti circensi con la street art.
Ci sono tanti festival musicali, ma pochi sono pensati per essere la risposta a un bisogno dei nostri ragazzi, divertimento, ma anche incontro e socialità».

«Abbiamo scelto di investire sulle giovani generazioni – ha dichiarato il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo – e questo progetto nasce proprio dall’idea di cercare di restituire alle ragazze e ai ragazzi ciò che durante la pandemia non hanno avuto, come la possibilità di creare socialità e di co-progettare insieme a noi il futuro. Questa iniziativa del Comune di Montelupo Fiorentino, in cui i protagonisti sono le ragazze e i ragazzi con progetti e momenti di creazione di arte, coglie in pieno lo spirito della legge regionale per le iniziative di promozione sociale, culturale e di aggregazione, rivolte alle nuove generazioni. E’ la risposta migliore ai periodi di chiusura durante il Covid. Anche la ‘socialità’ è le parole chiave per costruire la Toscana del 2050. Ed è importante pensare che tutto questo avvenga anche grazie a risorse che rappresentano i risparmi di un’attenta gestione della spesa pubblica del Consiglio Regionale».

Vediamo nel dettaglio il programma degli eventi.

Sabato 1 luglio 22.00 – 2.00
LOVE COMMANDO DJset (Pop • House • Techno • Revival)
Il DJset a cura dei DJ resident dell”Ottobit Art Lab

Domenica 2 luglio 22.00 – 00.00
Toscana Concerti Contest 2023 – prima eliminatoria
Si esibiranno i primi quattro progetti toscani, di cui solo uno accederà alla finale. A giudicare gli artisti il pubblico e una giuria selezionata.

Venerdì 7 luglio
22.30 DEIAN (cantautorato psichedelico da Torino)
Uno dei cantautori più interessanti della scena indipendente italiana.
23.30 TONINO 3000 (laser punk romagnolo)
Fondatore del collettivo Falafel Fazz Familia, Tonino3000 sta facendo ballare mezza Italia portando in giro il suo spettacolo armato solo di microfono, computer e tastiera laser.
00.30 – 2.00 After Show DJset (Pop • House • Revival • Italiana)

Sabato 8 luglio
21.30 – Spettacolo arti circensi “Restituzione di Molecola”.
“Molecola” è un processo artistico dove ogni persona presente (atomo) può legarsi/incastrarsi/contaminarsi con le altre, i tipi di legami possono essere infiniti e diversi, dettati dalle caratteristiche inclassificabili di ogni persona. “Molecola” è un organismo artistico dalle mille sfaccettature, visibile ma indefinibile.
22.30 – 2.00 Mirco Roppolo DJ vintage (Selezione anni ’60, ’70, ’80)
DJ e speaker Radiofonico, ci accompagnerà dall”aperitivo fino a sera con la sua macchina del tempo, fatta di vinili, audiocassette e nastri magnetici.

Domenica 9 luglio
22.00 – 00.00 Toscana Concerti Contest 2023 – seconda eliminatoria
Sul palco si sfideranno gli ultimi quattro progetti selezionati da Toscana Concerti.

Venerdì 14 luglio
22.30 Tolomei’s Brothers (Folk del Chianti)
Il duo musicale, che ha fatto degli stornelli ironico-dissacranti il suo marchio di fabbrica.
23.30 Il Colle (Arno Pop)
Storica band di Limite sull’Arno.
00.30 – 2.00 Fbetta DJset (Pop • Elettronica • House • Italiana)

Sabato 15 luglio
22.30 – Maristella Losacco (Stand-Up Comedy dalla Puglia)
23.15 – Salvatore Zappia (Stand-Up Comedy dalla Lombardia)
00.00 – 2.00 After Show DJset (Pop • House • Revival • Italiana)

Domenica 16 luglio 22.00 – 00.00
Toscana Concerti Contest 2023 – La Finale
I due vincitori delle due eliminatorie e il progetto che ha preso in assoluto più voti dal pubblico, si esibiranno per decretare il vincitore della seconda edizione.