Piano zonizzazione acustica

Ultima modifica: 7 Giugno 2021

La zonizzazione acustica può essere definita come il Piano Regolatore del Rumore sul territorio comunale. Alla base del documento, vi è l’esigenza di tutelare il benessere pubblico anche dallo stress acustico urbano.

All’interno del Piano di Zonizzazione Acustica, il territorio comunale è suddiviso in classi acustiche in base alla destinazione d’uso delle varie aree (dalla classe 1 – aree maggiormente tutelate – alla classe 6 – aree industriali). Per ciascuna di essere vengono stabiliti i limiti delle emissioni sonore tollerabili, sia di giorno che di notte.

Si tratta di uno strumento che garantisce la salvaguardia ambientale e che serve a indirizzare le azioni di governo.

Allegati

Relazione definitiva

Tavola 09 – Camaioni
Tavola 12 – Confine ovest
Tavola 13 – Montelupo – Fibbiana
Tavola 17