Affissioni

Ultima modifica: 15 Settembre 2021

Per poter usufruire degli impianti di pubbliche affissioni di proprietà del Comune, che sono collocati solo su aree pubbliche o immobili privati, è necessario fare richiesta e pagare un canone.

Come presentare la richiesta

Le richieste si presentano compilando il modulo in questa pagina e facendolo pervenire in una di queste modalità:

Costo
Canone per pubbliche affissioni, variabile in base alla durata, al numero e alla tipologia, come da tariffario.

Il versamento del canone potrà essere effettuato in una di queste modalità:

  • tramite bonifico all’IBAN: IT97T0842537960000030414445 – Intestato a “Tesoreria Comunale” - Causale “Versamento diritti su pubbliche affissioni”
  • tramite modello PagoPA rilasciato dall’Ufficio Tributi e completo della cifra da pagare, che può essere pagato recandosi presso banche, sportelli bancomat o esercizi commerciali abilitati PagoPA (ad esempio tabaccherie, lottomatica, supermercati o PayPal).

 

Documenti da presentare

  • copia di un documento di identità valido (non è necessaria se identificati tramite SPID/CIE)
  • attestazione di pagamento del canone.

 

Normativa di riferimento