Locale accessorio in legno

Ultima modifica: 20 Settembre 2021

Per installare locali accessori in legno di massimo 4 mq occorre fare una dichiarazione al Comune.

Come presentare la richiesta

Per fare domanda è necessario essere proprietari dell’area di pertinenza dell’edificio principale (resede). Occorre compilare la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà e farla pervenire in una di queste modalità:

Il locale accessorio dovrà:

  • essere semplicemente appoggiato sul suolo
  • avere massimo 4 mq di superficie coperta e altezza non superiore a 2 metri
  • essere usato solo per rimessaggio attrezzi e arredi da giardino.

Il proprietario dichiarerà di non aver installato altri locali accessori di alcun tipo nell'area esterna di pertinenza dell'abitazione. Inoltre, è necessario che l'area interessata, previa verifica della cartografia del Regolamento urbanistico, sia priva di vincoli paesaggistici.

Costo
Nessuno.

Documenti da presentare

  • copia di un documento d’identità valido del richiedente (non è necessario se identificati tramite SPID/CIE).

Tempi

Immediato.

Normativa di riferimento