Disinfestazioni su territorio comunale

Ultima modifica: 5 Ottobre 2021

Il Comune di Montelupo Fiorentino ha affidato la gestione del servizio di disinfestazione su AREE PUBBLICHE per le annualità 2020-2021 alla ditta “Blitz Disinfestazioni Srl” gli interventi su aree private non possono essere effettuati dall’amministrazione comunale e sono a carico del privato.

La lotta antilarvale viene effettuata mediante l’immissione di compresse predosate all’interno di tutte le caditoie stradali contenenti acqua (possibili focolai stabili di sviluppo delle larve di zanzara).

Come presentare la richiesta

La segnalazione può avvenire in forma scritta, verbale o telefonica.
È necessario fornire il proprio nome, la residenza e possibilmente un recapito telefonico.
Nella segnalazione va specificata l’area interessata.

L’intervento di  disinfestazione che viene richiesto al di fuori del programma annuale viene eseguito dalla ditta incaricata nell’arco di 48 ore dopo la richiesta effettuata dal Servizio di tutela ambientale.

Calendario delle disinfestazioni anno 2021

Qualche regola utile per i cittadini.

Si consiglia di:

  • non accumulare acqua in contenitori, vasche, bidoni e secchi aperti negli orti, giardini, balconi e simili. Si può invece accumulare acqua in contenitori o vasche tenuti costantemente chiusi ermeticamente con coperchi, teli nylon o altri mezzi idonei;
  • non abbandonare mai, in luoghi pubblici o privati, oggetti o contenitori che possano riempirsi d’acqua piovana (barattoli e lattine vuoti, bicchieri, secchi, pneumatici, ecc);
  • non lasciare contenitori con acqua (bacinelle, annaffiatoi, ecc) negli orti, nei giardini, sui balconi, a meno di svuotarli completamente ogni 3-4 giorni. Dopo l’uso occorre svuotarli e mantenerli capovolti;
  • eliminare sottovasi oppure mettete al loro interno un po’ di sabbia in modo da non favorire ristagni d’acqua;
  • usare ogni 7 giorni prodotti larvicidi biologici che uccidono solo le larve di zanzara (senza danni per l’uomo, l’ambiente e gli altri animali) dove vi sono ristagni di acqua non eliminabili (tombini e grondaie, griglie di garage e scantinati);