Un bando per trovare tirocinanti a Montelupo

10 Febbraio 2023

Prorogato inoltre il termine di iscrizione per il SERVIZIO CIVILE al 20 febbraio

    

Il Servizio Civile così come il tirocinio non curriculare sono due esperienze molto importanti per la formazione dei ragazzi e delle ragazze; molto spesso costituiscono il primo approccio a un contesto lavorativo strutturato.

Per questa ragione da anni il Comune di Montelupo propone progetti specifici sia di Servizio Civile che di tirocinio.

«Credo che un ente pubblico debba offrire opportunità ai ragazzi, di formazione, contatto con il mondo del lavoro e di arricchimento. Da anni il comune di Montelupo, forte di questa convinzione, avvia percorsi volti all’inserimento di giovani nei diversi servizi dell’ente. Per quanto riguarda il Servizio Civile, accanto all’impiego in progetti specifici, viene assicurata una formazione utile sia all’inserimento futuro nel mondo del lavoro, sia all’acquisizione di competenze di base. Nei tirocini invece i ragazzi vengono coinvolti in progetti specifici, nell’attività ordinaria dell’ente e sono affiancati al nostro personale; l’individuazione del servizio avviene tenendo presente gli interessi, le competenze e gli studi di chi fa domanda. Sono circa 15 anni che in modo diverso abbiamo questo tipo di approccio e nel tempo molti ragazzi hanno potuto spendere l’esperienza acquisita in Comune a Montelupo nel mondo del lavoro», afferma l’assessore alle politiche giovanili e vicesindaco, Simone Londi.

I settori in cui svolgere il tirocinio sono i seguenti: informazione al cittadino e comunicazione istituzionale, eventi, servizi culturali, servizi educativi e servizi amministrativi.

Alcuni dei requisiti necessari per fare domanda sono il diploma di scuola media superiore, essere disoccupato/a o inoccupato/a o con occupazione tale da consentire l’attivazione del tirocinio; non aver svolto precedenti tirocini non curriculari nelle mansioni indicate , né avere precedenti esperienze professionali; non aver svolto tirocini non curriculari o periodi di lavoro presso il Comune di Montelupo Fiorentino; essere iscritto/a al Centro per l’Impiego.

La durata dei tirocini è prevista in sei mesi, eventualmente prorogabili per ulteriori sei mesi.

Il bando è disponibile sul sito del Comune di Montelupo Fiorentino e la scadenza per la presentazione della domanda è martedì 28 febbraio 2023.

Inoltre sono stati prorogati i termini per la presentazione della domanda per il Servizio Civile e la scadenza è fissata a lunedì 20 febbraio 2023.

In questo caso sono due i progetti previsti.

Il primo, “CONNETTIAMOCI AL MMAB: CULTURA IN PRIMO PIANO”, prevede che sei volontari collaborino con il personale del MMAB per le attività del Museo della ceramica, della biblioteca e delle iniziative di coinvolgimento della popolazione nelle attività culturali.

Questo progetto è particolarmente indicato per coloro che hanno interesse di carattere storico, culturale, archivistico o che sono interessati all’organizzazione di eventi culturali.

Il secondo progetto, “Il Comune si fa social: un Comune da comunicare”, coinvolgerà quattro volontari che avranno modo di operare a stretto contatto con il personale del Comune in particolare nei settori della comunicazione, della gestione dei social, dei servizi al cittadino e dell’ufficio eventi.
Questo progetto è particolarmente indicato a tutti coloro che sono interessati a conoscere da vicino le strategie di comunicazione e promozione di servizi ed eventi e la macchina organizzativa delle manifestazioni.

In questo caso la durata del servizio è di 12 mesi e possono presentare domanda i giovani con un’età compresa fra 18 e 28 anni

Consulta la descrizione più approfondita dei due progetti di servizio civile