Un avviso pubblico per individuare  affittuari per i locali di proprietà comunale che si trovano nella zona industriale Le Pratella

21 September 2023

Precedenza ad artigiani (ceramisti e vetrai), giovani under 30, donne e aziende montelupine

Oltre 30 anni fa l’amministrazione comunale decise di spostare dal centro cittadino tutte le attività produttive e di concentrarle nell’area industriale de Le Pratella.

In questo contesto venne realizzato anche un edificio di proprietà comunale composto da fondi artigianali o comunque fondi commerciali da affittare. Il complesso per molti anni ha ospitato anche la scuola della ceramica, prima del trasferimento nell’attuale sede.

Al momento nell’immobile sono presenti tre fondi artigianali sfitti, di diversa metratura: dai 55 ai 110 mq.

L’amministrazione comunale ha deciso di pubblicare un avviso pubblico finalizzato ad individuare i possibili affittuari. Il canone di locazione è di 6 €/mq.

Uno degli obietti di mandato dell’amministrazione per quanto riguarda lo sviluppo economico è proprio la valorizzazione della ceramica artistica che si è sostanziato in numerosi progetti promossi dalla Fondazione Museo Montelupo e che hanno messo in relazione le aziende montelupine con uno scenario artistico internazionale. Ma si concretizza anche con un intervento di questo tipo che permette di mettere sul mercato locali ad un prezzo di locazione congruo.Da qui la scelta di attribuire un punteggio alto ai fini della formazione della graduatoria a ceramisti vetrai e attività correlate e ad aziende che hanno sede a Montelupo o che si impegnino a trasferirsi la sede entro 30 giorni dalla firma del contratto.

Sono inoltre previsti punti per micro imprese, aziende di cui il titolare o uno dei soci ha meno di 30 anni e imprese in cui la titolare o una delle socie è donna.

L’avviso pubblico è pubblicato sul sito del comune www.comune.montelupo-fiorentino.fi.it ed è possibile presentare domanda entro le ore 11.00 di giovedì 26 ottobre.

CONSULTA L’AVVISO