Unioni civili

Ultima modifica: 16 Settembre 2021

Le coppie dello stesso sesso possono costituire un’unione civile mediante dichiarazione di fronte all’ufficiale di stato civile e alla presenza di due testimoni. Le persone che vogliono fare richiesta devono essere:

  • maggiorenni
  • libere da vincoli matrimoniali o di unione civile
  • non interdette per infermità di mente
  • non legate da vincoli di parentela, affinità o adozione

Le unioni civili possono tenersi in una delle sedi, pubbliche o private, in elenco:

Come presentare la richiesta

È importante che almeno una delle persone interessate si rivolga all'Ufficio di Stato Civile per dichiarare di voler costituire l'unione civile e prenotare un appuntamento per formalizzare la richiesta con un processo verbale e fissare la data della cerimonia. Sarà cura dell'ufficio competente procurarsi la documentazione necessaria.

Nel giorno stabilito, devono essere presenti entrambe le persone, ed è possibile scegliere di assumere un cognome comune, per la durata dell'unione civile, scegliendolo tra i loro cognomi.

Le coppie dello stesso sesso residenti a Montelupo Fiorentino che hanno già contratto all'estero matrimonio o unione civile non possono ripetere il procedimento in Italia, ma soltanto richiederne il riconoscimento e la trascrizione nell'apposito registro.

Documenti da presentare

  • Per i cittadini italiani: documento di identità valido.
  • Per il cittadino straniero occorre anche una dichiarazione dell’autorità competente del proprio Paese dalla quale risulti che, in base alle leggi a cui è sottoposto, non ci sono impedimenti all'unione civile.