Assegnazione spazio gratuito sosta invalidi

Ultima modifica: 18 Ottobre 2021

Chi si trova in particolari condizioni di invalidità può chiedere al Comune l’istituzione di un’area di sosta gratuita e personalizzata. Quest’area viene individuata da apposita segnaletica e ha il numero di concessione del contrassegno indicato sul cartello.

La sosta personalizzata può essere concessa nelle zone ad alta densità di traffico, se la persona disabile non ha a disposizione garage, resede o altro spazio utilizzabile per la sosta.

Come presentare la richiesta

Può fare domanda la persona già in possesso del contrassegno di parcheggio per disabili.

La domanda si presenta usando il modulo in questa pagina e facendolo pervenire in una di queste modalità:

Costo
Nessuno.

Documenti da presentare

copia di un documento di identità valido (non è necessaria se identificati tramite SPID/CIE).

Tappe del procedimento

Per l'accertamento delle condizioni di particolare invalidità, il Comune richiederà i pareri degli Enti competenti, ad esempio l'Azienda USL.

 

Normativa di riferimento
commi 5 e 6 dell’art. 381 del Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada (D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495).