Piano operativo comunale: dopo l’adozione è possibile presentare le osservazioni

22 Maggio 2024

C’è tempo fino al 22 luglio e occorre utilizzare il modello disponibile sul sito del comune

Lo scorso 8 aprile il Consiglio Comunale ha adottato il Piano Operativo Comunale. Un passaggio che di fatto sancisce l’entrata in vigore della normativa del nuovo strumento, assieme a quella del Regolamento Urbanistico, fino all’approvazione del POC.

Il Piano Operativo Comunale (POC), lo ricordiamo, è l’atto di governo che disciplina l’attività urbanistica ed edilizia per l’intero territorio comunale di Montelupo Fiorentino ed è in stratta relazione con una programmazione di area definita dal Piano Strutturale Intercomunale adottato a fine 2023.

Il piano può essere consultato sul sito del Comune di Montelupo e a partire dal 22 maggio fino al 22 luglio è possibile presentare le osservazioni.

Tutte le osservazioni devono essere inviati per PEC all’indirizzo comune.montelupo-fiorentino@postacert.toscana.it specificando come oggetto “Osservazione al Piano Operativo del Comune di Montelupo Fiorentino adottato ai sensi dell’art. 19 L.R.T. 65/2014″.

È necessario presentare, assieme al modello (SCARICA IL MODELLO), i seguenti documenti:

  • copia di un documento di identità valido del richiedente;
  • delega del proprietario, se l’accesso agli atti è richiesto da un tecnico incaricato;
  • documentazione grafica.

CONSULTA LA PAGINA