Ottobre rosa

7 Ottobre 2022

Ottobre è Rosa. È il mese dedicato alla campagna di sensibilizzazione e prevenzione per la ricerca e lotta al tumore al seno.
‘Ottobre Rosa’ ha sempre rappresentato tutta una serie di eventi promossi da A.S.T.R.O. onlus, associazione per il Sostegno Terapeutico e Riabilitativo in Oncologia onlus, realizzati in collaborazione con l’Unione dei Comuni del Circondario Empolese-Valdelsa e i Comuni del Valdarno, con lo scopo di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori al seno, sui corretti stili di vita da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare.
‘Ottobre Rosa’ ha l’obiettivo di allargare il più possibile l’informazione fra le donne, giovani e meno giovani.

Il Comune di Montelupo fiorentino nell’ambito delle iniziative per l’ottobre rosa parteciperà alla campagna di prevenzione con uno spettacolo teatrale che si svolgerà sabato 22 ottobre, alle 21, ingresso gratuito, al teatro Aurora di Fibbiana dal titolo “Il mio corpo è un’opera d’arte dal cancro al burlesque”, a cura dell’associazione ARBUS. In scena la cooperativa delle subrette, un gruppo di donne che hanno vissuto l’esperienza della malattia oncologica. In collaborazione con Lilt e Ispro.

Per l’assessore Stefania Fontanelli: «La prevenzione è l’unica arma davvero efficace per contrastare la diffusione del tumore al seno. Ottobre rosa è dunque un momento dell’anno importante per sensibilizzare molte donne. Grazie alla diagnosi precoce è possibile individuare tumori in fase non avanzata e quindi arrivare anche alla guarigione. Ma ottobre rosa è anche un’occasione per parlare di tumore al seno, senza che questo sia un tabu. Qualcosa da temere o nascondere. In questo senso lo spettacolo che abbiamo scelto di proporre al teatro Aurora di Fibbiana è davvero un’occasione per affrontare la malattia da un altro punto di vista».