Bonus trasporti, dal 1° settembre è possibile fare domanda

6 Settembre 2022

Da giovedì 1° settembre è possibile richiedere il bonus trasporti, l’agevolazione prevista dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per l’acquisto di abbonamenti mensili o annuali al trasporto pubblico.

Il contributo, che arriva fino a 60 euro, può essere richiesto da persone fisiche con un reddito entro i 35mila euro e deve essere utilizzato, acquistando un abbonamento, entro il mese solare di emissione. L’abbonamento può iniziare la sua validità anche in un periodo successivo.

Per richiedere il bonus è necessario collegarsi al link www.bonustrasporti.lavoro.gov.it ed inoltrare la propria domanda online (per gli utenti che hanno richiesto il bonus con codice Trenitalia, è possibile richiederlo esclusivamente nelle biglietterie, mentre non è possibile ottenerlo online).

AUTOLINEE TOSCANE S.P.A.

Il gestore Autolinee Toscane S.p.a. risulta nella lista dei gestori a cui chiedere il bonus, con la seguente denominazione: TOSCANE SPA

Chi ha già richiesto e ottenuto il bonus con il codice di un altro gestore può annullare la richiesta direttamente sul sito www.bonustrasporti.lavoro.gov.it.

La società Autolinee Toscane comunica che gli utenti che hanno richiesto il voucher potranno acquistare gli abbonamenti tramite il sito web di AT e NON alle biglietterie.
La società Autolinee Toscane informa inoltre che ha richiesto al Ministero la modifica della denominazione, pertanto è possibile che venga inserita la denominazione completa: AUTOLINEE TOSCANE SPA.