Bonus Sociale Idrico Integrativo, da oggi è possibile presentare la domanda

11 Aprile 2022

Un’agevolazione della Società della Salute Empolese Valdarno Valdelsa per sostenere i costi del consumo idrico

A partire da oggi 11 aprile e fino a martedì 10 maggio i residenti nei 15 comuni della Società della Salute Empolese Valdarno Valdelsa possono presentare domanda, compilata unicamente sui moduli appositamente predisposti dalla Società della Salute Empolese Valdarno Valdelsa, per chiedere l’assegnazione del Bonus Sociale Idrico Integrativo esclusivamente per l’abitazione di residenza. E’ possibile presentare domanda presso presso i Punti Informativi Unitari dei Comuni del Valdarno Inferiore, gli Sportelli Sociali dei Comuni dell’Unione dei Comuni Empolese Valdelsa nonché presso gli Uffici Relazioni con il Pubblico negli orari che sono consultabili anche sul sito www.sdsempolesevaldarnovaldelsa.it.
Le agevolazioni, definite Società della Salute Empolese Valdarno Valdelsa verranno erogate in bolletta agli utenti beneficiari da parte del gestore,  Acque Spa. In caso di beneficiari afferenti ad utenze indirette, l’agevolazione potrà essere erogata attraverso deduzioni nelle bollette intestate all’utenza aggregata o in caso non risulti la morosità dell’utenza indiretta nei confronti del condominio, anche tramite rimessa diretta.
La documentazione è scaricabile dal seguente indirizzo www.sdsempolesevaldarnovaldelsa.it/albo-online/avvisi/avv-attivi.