Al via i lavori di ristrutturazione dell’Ufficio postale di Montelupo Fiorentino

5 Luglio 2024

Anche Montelupo sarà coinvolto dal progetto Polis grazie al quale i cittadini potranno rivolgersi all’Ufficio postale per passaporti, certificati anagrafici e visure catastali

Un restyling dell’ufficio postale di Montelupo Fiorentino in via Raffaello Caverni per adeguarlo a nuove funzionalità e gestire al meglio l’accoglienza.

Nell’arco di qualche mese anche all’ufficio postale di Montelupo sarà possibile effettuare pratiche per passaporti, certificati anagrafici e visure catastali. Ciò avverrà grazie alla realizzazione di nuovi sportelli e di una differente modalità di accesso.

Saranno sistemati i banconi, implementati con strumentazioni tecnologiche e in alcuni casi i cittadini avranno la possibilità di accedere in autonomia ai servizi.

Per consentire questo cambiamento, che prevede un rilevante investimento da parte di Poste, sarà necessario effettuare dei lavori strutturali, che inizieranno lunedì 8 luglio.

L’ufficio postale resterà chiuso al pubblico nelle giornate di lunedì 8 e martedì 9 luglio. Gli uffici postali più vicini a cui rivolgersi sono quelli di Capraia (via Giorgio La Pira 29/a – Capraia e Limite), che osserva l’orario lunedì-venerdì 8:20-13:45 e sabato 08:20-12:45, e di Empoli (via Luigi Russo 9), che osserva l’orario lunedì-venerdì 08:20-19:05 e sabato 08:20-12:35.

Da mercoledì 10 luglio fino al termine dei lavori (previsto per il 20 agosto), l’Ufficio postale riaprirà, con locali e orario ridotto, ma nello stesso sito, con accesso da Piazza VIII Marzo 2/c. Osserverà il seguente orario, solo mattutino: lunedì-venerdì 08:20-13:35 e sabato 08:20-12:35. L’ufficio postale più vicino aperto anche di pomeriggio è quello di Empoli (via Luigi Russo 9), che osserva l’orario lunedì-venerdì 08:20-19:05 e sabato 08:20-12:35.

«Si tratta di un progetto di rilievo che avrà ricadute positive per la comunità di Montelupo – commenta il sindaco Simone Londi – Ho avuto occasione di confrontarmi con il direttore di Poste e ho chiesto, anche in relazione dei disagi subiti nei mesi passati e a quelli che comporterà la chiusura pomeridiana per tutta la durata dei lavori, di realizzare l’intervento nel più breve tempo possibile».

Il Comune di Montelupo è uno dei primi siti selezionati dall’azienda per i lavori di miglioramento di spazi e servizi. L’intervento fa parte del progetto Polis – Casa dei Servizi di Cittadinanza digitale, con cui Poste Italiane partecipa al Piano Complementare PNRR promosso dal Governo.