PULIZIA DEI TERRENI IN PROSSIMITA’ DEL TRACCIATO FERROVIARIO

Ultima modifica: 4 Luglio 2022

Si avvisa che, con ordinanza n. 66 del 14/06/2022 il Responsabile del Servizio Territorio ha disposto l’obbligo di procedere al taglio e alla rimozione delle ramaglie cadute, pericolanti o comunque aggettanti, che si protendono sulla linea ferroviaria e che possano generare situazioni di pericolo per la pubblica incolumità o interruzioni del servizio ferroviario.

Si richiamano, quindi, i titolari delle proprietà limitrofe alla sede ferroviaria, di intervenire, in maniera periodica, alla manutenzione provvedendo al taglio di alberature, piante e siepi nelle aree private prospicienti o aggettanti sulla sede ferroviaria che possano, in caso di caduta, interferire con l’infrastruttura con conseguente pericolo della circolazione ferroviaria, dovuto anche all’alto rischio d’incendio degli stessi.

Ordinanza n. 66 del 14/06/2022