Richiesta modifica temporanea viabilità

18 Ottobre 2021
















    1. Qualsiasi modifica temporanea alla circolazionegiustificata da uno scopo legittimo dimostrato, deve essere richiesta col presente modello. Le ordinanze vengono emesse solo se è necessario modificare la circolazione stradale con provvedimenti temporanei (divieto di sosta, deviazioni ecc.). La valutazione del provvedimento da adottare e delle prescrizioni cui il richiedente dovrà attenersi, rimane ad insindacabile giudizio del Servizio Lavori Pubblici del Comune di Montelupo Fiorentino.
    2. L’ordinanza è emessa ai soli fini viabilistici e non comporta di per sé altra autorizzazione, concessione, permesso, abilitazione, condizione in qualsiasi accezione implicita od esplicita possano considerarsi, cui il richiedente e/o suo committente e/o suo incaricato abbiano l‘obbligo di possedere e/o richiedere e/o ottenere, salvo verifiche.
    3. La richiesta di emissione d’ordinanza deve essere presentata al protocollo almeno venti (20) giorni prima, salvo comprovate esigenze d’urgenza da valutare. La presentazione in tempi minori non ne garantisce l’emissione per tempo.
    4. La richiesta deve essere firmata e completa in ogni sua parte essenziale; le richieste incomplete o mancanti degli elementi necessari alla puntuale definizione di quanto richiesto, non verranno prese in considerazione. E’ condizione tassativa indicare il recapito telefonico per qualsiasi eventuale necessità di comunicazione.
    5. Deve sempre essere allegato alla richiesta un disegno illustrativo della precisa ubicazione del luogo d’intervento con le dimensioni della sede stradale e dell’eventuale occupazione.
    6. Tutta la segnaletica provvisoria e gli eventuali avvisi informativi devono essere installati, mantenuti e rimossisecondo le norme del Codice della Strada D.lgs. n° 285 del 30.04.1992, del relativo Regolamento di attuazione D.P.R. n° 495 del 16.12.1992, del D.M.10.07.2002 e loro successive modifiche e integrazioni, a cura e spese del richiedente o suoi incaricati.
    7. La segnaletica di Divieto di Sosta deve essere apposta nelle posizioni sufficienti, idonee e necessarie almeno quarantotto (48) ore prima. A riprova deve essere fatta recapitare, anche via mail all’indirizzo polizia.montelupo@empolese-valdelsa.itimmediatamente dopo la collocazione e comunque entro la data d’inizio di validità del divieto, la Dichiarazione di Apposizione Segnaletica debitamente compilata e firmata. Il mancato recapito non darà luogo ad intervento della P.M. per le relative sanzioni amministrative ed accessorie, salvo l’ingiunzione dell’immediata sospensione dei lavori/rimozione dell’occupazione qualora gli stessi risultassero incompatibili con la circolazione stradale allo stato di fatto. Richieste di risarcimento danni conseguenti all’operato della P.M. a seguito della suddetta Dichiarazione non veritiera saranno poste a carico del firmatario, salvo che il fatto costituisca reato.
    8. I danni derivanti dalla segnaletica apposta, o non mantenuta, od omessa, o non a norma, è a totale carico del richiedente e/o committente e/o incaricato.
    9. Ogni responsabilità derivante dall’esecuzione delle attività e dei lavori è a totale carico del richiedente e/o suo committente e/o suo incaricato, i quali devono mettere in atto tutte le misure allo stato dell’arte e della legislazione vigente a tutela dell’incolumità pubblica, della sicurezza della circolazione e della prevenzione degli infortuni sul lavoro. Il Comune di Montelupo Fiorentino ei suoi dipendenti rimangono sollevati ed indenni da dette responsabilità.
    10. E’ fatto obbligo al richiedente di acquisire copia dell’ordinanza prima dell’inizio della sua validità. L’ordinanza e tutte le altre autorizzazioni del caso, se dovute, dovranno essere ostensibili sul luogo dei lavori.

    Il sottoscritto (generalità)
    ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, consapevole delle sanzioni penali previste dall’art. 76, della perdita dei benefici conseguenti al provvedimento emanato sulla base di dichiarazioni non veritiere ai sensi dell’art. 75 e dell’effettuazione di controlli sulla veridicità di quanto dichiarato aisensi dell’art. 71 del predetto D.P.R.,




    con occupazione di:

    di m per = superficie totale mq .

    per il quale:

    presentato richiesta concessione di:del di cui allego copia;

    l’emissione di ordinanza di regolamentazione della circolazione stradale per istituzione di:

    lato numeri

    dalle ore alle ore (per occupazioni di un giorno)
    al giorno con orario dalle ore alle ore (per occupazioni di più giorni con interruzionefra un giorno e l’altro)
    del giornoalle ore del giorno (per occupazioni di più giorni senza interruzione fra un giorno e l’altro)

    alle ore

    Di aver preso visione ed avere piena cognizione delle avvertenze, di attenersi a tutte le disposizioni legislative e regolamentari e alle norme che l’amministrazione intenda prescrivere in relazione alla presente richiesta, e di porre la massima diligenza nell’esecuzione di quanto richiesto a tutela dell’incolumità pubblica e privata.

    INFORMATIVA PRIVACY:
    Si informa che, ai sensi e per gli effetti del Regolamento Europeo n. 679/2016 e del D.lgs. n.101/2018, il Titolare del trattamento dei dati personali è il Comune di Montelupo Fiorentino e che i dati sono trattati ai sensi dell'art.6 co.1 lett. c) ed e) del suddetto Regolamento per finalità connesse o strumentali all'attività di gestione dei tributi locali secondo le rispettive disposizioni di legge. I dati potranno essere comunicati ad Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie ed altri soggetti terzi ai quali la comunicazione sia obbligatoria in forza di legge, ivi inclusi i soggetti incaricati della gestione del tributo nonché dell'eventuale riscossione coattiva. L'informativa estesa può essere consultata sul sito internet www.comune.montelupo-fiorentino.fi.it/index.php/privacy3