COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

Richiesta di autorizzazione alla manomissione di suolo pubblico

Categoria principale: Elenco Servizi
Creato Lunedì, 11 Dicembre 2017 10:06
Ultima modifica il Lunedì, 11 Dicembre 2017 10:07
Pubblicato Lunedì, 11 Dicembre 2017 10:06

La richiesta di autorizzazione alla manomissione di suolo pubblico è un atto rilasciato dal Comune per eseguire opere di manomissione di suolo pubblico ossia qualsiasi alterazione apportata alla sede stradale, alle infrastrutture od agli impianti posti al di sotto di essa.

Sono quindi manomissioni del suolo pubblico gli scavi stradali, la rimozione dell'asfalto, della pavimentazione o dei cordonati, la sostituzione o rifacimento del piano stradale, il passaggio sotto la sede stradale di tubazioni, cunicoli, condotte o simili, la rimozione dei sostegni dei segnali stradali, degli impianti di illuminazione o degli elementi di arredo urbano.

Chiunque intenda effettuare la manomissione della sede stradale ad uso pubblico deve preventivamente ottenere l'apposita Autorizzazione.

Ogni richiesta di rilascio di autorizzazione e/o nulla osta per lavori in sede stradale dovrà riferirsi ad un unico intervento e dovrà essere trasmessa, insieme agli allegati di seguito elencati, all’indirizzo di posta elettronica certificata: comune.montelupo-fiorentino@postacert.toscana.it.

Tutta la documentazione dovrà essere firmata digitalmente dal richiedente e/o dal tecnico competente; è possibile conferire procura alla firma digitale dei documenti tramite apposito modello di procura speciale.

 

In particolare:

2.1) La richiesta dovrà essere redatta sull’apposito modello, debitamente compilato in ogni sua parte pena l’irricevibilità della richiesta stessa;

2.2) Alla suddetta richiesta, inoltre, con le eccezioni di seguito specificate, dovrà essere obbligatoriamente allegata la seguente documentazione:

a) Planimetria, in scala adeguata, con l’individuazione dell’area di intervento;

b) Relazione tecnica o breve descrizione delle opere, compreso l’indicazione dei materiali presenti nella zona di intervento (pavimentazioni in pietra, asfalto ecc.) e delle opere di ripristino previste;

c) Elaborato grafico rappresentante la sezione quotata della sede stradale oggetto di intervento; in tale elaborato dovranno essere indicati tutti i manufatti eventualmente presenti e che, in qualche modo, potrebbero costituire interferenza con le opere da eseguire;

d) Elaborato grafico rappresentante particolari costruttivi in scala adeguata e, comunque, riportanti le dimensioni di eventuali scavi oltre alle caratteristiche e dimensioni delle tubazioni e/o manufatti da porre in opera. Nel caso di interventi non puntuali dovrà essere allegata anche una planimetria con l’individuazione di tutto il tracciato interessato dall’intervento, specificando sia la posizione dello scavo rispetto all’asse stradale che la larghezza prevista per lo scavo, nonché la presenza di altri sottoservizi;

e) Documentazione fotografica corredata di planimetria con riportati i punti di vista di ciascuna foto allegata;

f) Ricevuta del versamento dei diritti di segreteria nella misura vigente al momento della richiesta (attualmente €.125,00) da effettuare tramite versamento alla Tesoreria Comunale presso l'Agenzia della Banca di Credito Cooperativo di Cambiano di Montelupo Fiorentino (IBAN IT 97 T 0842537960000030414445) oppure sul conto corrente postale n. 30313506 intestato al Comune di Montelupo Fiorentino - Servizio Tesoreria, specificando la causale;

g) Eventuali ulteriori pareri e/o nulla osta previsti per legge o, in alternativa, una dichiarazione sostitutiva di atto notorio, resa dal richiedente ed attestante il possesso di tali pareri e/o nulla osta indicandone anche gli estremi identificativi (numero autorizzazione e/o protocollo e data rilascio);

h) Copia documento di identità in corso di validità del richiedente.

i) 2 Marche da bollo di cui 1 per la richiesta ed 1 per il rilascio; tali marche da bollo devono essere applicate sul MODULO PER LA DICHIARAZIONE DI ASSOLVIMENTO DELL’IMPOSTA DI BOLLO

Il Servizio Manutenzioni provvederà al rilascio dell’autorizzazione/nulla osta richiesti entro 30 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della relativa istanza al Protocollo Generale del Comune di Montelupo Fiorentino. In caso di diniego dell’autorizzazione, secondo quanto previsto dall’art. 10-bis della L. n. 241/90 e ss. mm. e ii., verrà trasmesso al richiedente preavviso di diniego con l’indicazione delle relative motivazioni. In tal caso le modalità ed i tempi del procedimento sono quelli previsti dalla L. 241/90 stessa. 

Le modalità ed i termini previsti per i casi di interruzione o sospensione dei termini sono specificati nel relativo Regolamento Comunale.

I lavori relativi ad ogni autorizzazione/nulla osta dovranno avere inizio preferibilmente:

I lavori  dovranno essere eseguiti nel pieno rispetto del nulla osta e disciplinare rilasciato

 

Modulo di rischiesta di autorizzazione alla manomissione di suolo pubblico

 

Dichiarazione imposta di bollo

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi ai seguenti contatti:

Responsabile del procedimento: Geom. Giovanni Vinci

Tel. 0571.917536 – Fax 0571.917537 g.vinci@comune.montelupo-fiorentino.fi.it

Ufficio Manutenzioni :Geom. Umberto Santini

Tel.0571.917534 – Fax 0571.917537 manutenzioni@comune.montelupo-fiorentino.fi.it

Ufficio Polizia Monicipale poliziamunicipale@comune.montelupo-fiorentino.fi.it

Tel.0571.917511 Fax 0571.917563