COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

Torna la domenica dei piccoli

Dal 12 gennaio al via la rassegna di teatro per bambini e famiglie

Il teatro ragazzi è teatro di bellezza e di divertimento condiviso, di ironia ben dosata e di spunti su cui riflettere assieme alla famiglia.È luogo di sorprese e di meraviglia, in cui lo spettatore viene preso per mano e portato un passo più vicino alle sue emozioni, qualunque sia la sua età.

Domenica 12 gennaio - Ore 16.30 Circolo Arci Montelupo
Zanubrio Marionettes
COSE DA LUPI
Di e con Riccardo Canestrari
Tecnica teatro d’attore e teatro d’oggetti
In quante fiabe appare il Lupo? Zanubio Marionettes, evocando semplici azioni quotidiane, narra storie da lupi con l’aiuto di oggetti di uso comune, che, sottratti alla loro normalità, sono capaci di creare immagini ironiche e divertenti.

Domenica 19 gennaio - Ore 16.30 Circolo Arci Montelupo
Riddadarte
I CINQUE SCAPESTRATI
Con Cesare Galli
Musica dal vivo Fabio Porroni - violino, chitarra, bouzouki, tamburelli, flauti, fisarmonica, didgeridoo.
Regia Cesare Galli - Aiuto regia Diletta Landi
Drammaturgia Diletta Landi e Cesare Galli
Musiche originali Fabio Porroni, Diletta Landi
Tecnica Narrazione/Teatro d'attore/Musica dal vivo/Danza
Genitori esasperati, un figlio scavezzacollo, fughe dalla provincia, amici incredibili e ovviamente scapestrati, città da esplorare e regni da strappar via a principesse capricciose e saltimbanche: un'avventura picaresca che abita il teatro, nel gioco scenico di un attore che si fa in cinque e di un musicista che vale per tre! Il viaggio dei protagonisti ci racconta di un mondo solidale, in cui ciascuno usa il proprio talento per la salvezza e il divertimento comuni.

Domenica 26 gennaio - Ore 16.30 Circolo Arci Fibbiana
Le Strologhe
STORIE DA MANGIARE
Spettacolo di ‘teatro di cibo’
La principessa sul pisello e Biancaneve e i sette Nani (o meglio Biancaneve e i sette Pani...)
Di e con Carla Taglietti | Valentina Turrini
Tecnica teatro d’attore e teatro d’oggetti
Temis ed Ines, due cuoche strampalate, oramai stanche di cucinare sempre gli stessi piatti, decidono per un giorno di giocare con gli ingredienti che trovano in cucina.Tra le chiacchiere delle due cuciniere prendono vita, sul tavolo, buffi personaggi che diventeranno i protagonisti di due fiabe molto famose: La principessa sul pisello e Biancaneve e i sette Nani (o per meglio dire: Biancaneve e i sette Pani). Verdure, frutta, pani, farine e utensili da cucina saranno gli attori di queste fiabe della tradizione europea.

Domenica 2 febbraio - Ore 16.30 Circolo Arci Montelupo
Riddadarte STORIE D’ACQUA
Spettacolo di canti, giochi e racconti
Di e con Diletta Landi
Tecnica
canto e teatro d’attore
Dal mare si pescano storie, come fossero pesci o coralli. Non servono reti: basta lo spazio di un incontro e la memoria. Basta un canto, che le attiri in superficie.
Ed ecco che appaiono streghe affamate e indispettite, principesse collezioniste di meraviglie marine, saltimbanchi, re buffi, serve brontolone e un principe, prigioniero in un’immensa scorza di granchio.
Chi lo libererà? I canti e i racconti si fondono, dando voce ai colorati personaggi di storie antiche, che narrano, come ogni storia che si rispetti, qualcosa da mettere in tasca e portare con noi, anche oggi.

Domenica 9 febbraio - Ore 16.30 Circolo Arci Montelupo
Associazione Baba-Jaga
LE BRICIOLE DI POLLICINO
Spettacolo di teatro d’attore e narrazione, liberamente tratto dalla fiaba di Charles Perrault
Di e con
Chiara Tabaroni
Scenografia Bruno Fronteddu
Luci Massimo Nardinocchi
Tecnica teatro d’attore e narrazione
C'è la grande Fame che imperversa in tutta la vallata. Hanno fame gli animali piccoli e grandi, ed anche Pollicino e i suoi fratelli. Seguendo il sentiero di sassi di luna i bambini incontrano ancora una volta la fiaba che solletica il loro immaginario, rinnovandolo e riempiendolo di nuove immagini. Il racconto li conduce fiduciosi in un cammino probabilmente conosciuto, ma è proprio nel ri-ascoltare una storia già nota che le sue radici riescono ad affondare di più nel personale tessuto emotivo.

Domenica 16 febbraio - Ore 16.30 Circolo Arci Montelupo
Associazione Culturale La Bagattella
LE GUARATTELLE DI PULCINELLA
Spettacolo di burattini
di e con: Luca Ronga
scene e burattini:
Brina Babini
fotografie di scena:
Ilaria Costanzo
Le Guarattelle, con questo termine cinquecentesco, s’indica l’arte dei burattini napoletani. Pulcinella - burattino affonda le sue origini nei primordi di quest’antica arte teatrale. Con diversi nomi è presente in moltissime aree geografiche e culture, in alcune di queste è grazie ai burattinai italiani che lo esportano. I dialoghi, i movimenti e i giochi di parole sono ricchi di fraintendimenti e affermazioni assurde, elementi questi che rendono lo spettacolo surreale e poetico.

Ingresso spettacoli 3 euro



Foto & video