COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

Inaugurazione Ufficio Turistico

All’inizio del 2017 sono terminati i lavori strutturali di sistemazione dei locali che ospitavano l’ingresso dell’Ex Cinema Excelsior (corso Garibaldi, 39).

Sono poi stati necessari alcuni mesi per la sistemazione degli interni e per la definizione di alcuni dettagli; con l’arrivo della bella stagione, il nuovo punto di informazioni turistiche sarà attivo.

Il costo complessivo dell’intervento è di 95.000 euro. Le risorse sono state necessarie per adeguare i locali sistemando la pavimentazione, creando contropareti attrezzate, tutta l’impiantistica (elettrica e meccanica) necessaria, realizzando i servizi igienici e le opere di finitura e accessorie per il corretto funzionamento degli ambienti come ufficio turistico. A tale somma si aggiungono altri 20.000 euro per i supporti tecnici e gli allestimenti.

Lo spazio è stato pensato per garantire una doppia modalità di fruizione. I visitatori potranno acquisire le informazioni in modo autonomo grazie allo schermo touch screen e ai materiali collocati nella prima sala, oppure rivolgersi all’operatore presente nella sala interna.

La progettazione tiene anche conto dell’esigenza di presentare ai turisti le specificità della città fin dal primo impatto: sono quindi state previste delle vetrine nelle quali potranno essere esposte le eccellenze del territorio in mostre temporanee; oppure i prodotti delle aziende di Montelupo.

La realizzazione di un info point turistico in centro storico risponde a una precisa richiesta arrivata dai cittadini che hanno preso parte al percorso partecipato “Montelupo al Centro” volto a ideare azioni di rivitalizzazione del centro storico.

“Nutriamo speranze che l’inserimento di un punto di informazioni turistiche in pieno centro storico, a due passi dalla stazione ferroviaria e dal museo della ceramica, possa dare un contributo significativo alla riqualificazione di tutta l’area. Crediamo che sia importante portare alcuni servizi nel nostro centro al fine di creare passaggio e movimento di persone. Per l’amministrazione è particolarmente importante avviare interventi che da un lato rispondano alle sollecitazioni dei cittadini e dall’altro vadano a recuperare zone dimesse del nostro territorio. Sicuramente la riqualificazione dell’ex cinema Excelsior e la bonifica del vicino cinema Risorti produrranno effetti positivi per tutta l’area. Desidero ringraziare a nome dell’amministrazione tutti coloro che hanno preso parte al percorso partecipato: stiamo cercando di far tesoro delle loro indicazioni e di tradurle in interventi concreti”, afferma l’assessore ai lavori pubblici, Lorenzo Nesi.

La realizzazione del punto di informazione turistica è una tappa fondamentale nel percorso per l’organizzazione della promozione e la gestione ottimale dei flussi turistici. “La vicinanza con le città d’arte, la tradizione ceramica, l’investimento nella valorizzazione dell’arte contemporanea, le opere di riqualificazione di intere porzioni del territorio, le ampie zone a verde e (speriamo a breve) la Villa Medicea dell’Ambrogiana: sono tutti aspetti che rendono Montelupo una meta potenzialmente attrattiva da un punto di vista turistico. – afferma l’assessore al Turismo, Aglaia Viviani – Il nostro compito è quello di rafforzare la promozione della città, creare opportunità di visita magari inusuali e incrementare i servizi per i visitatori. L’infopoint turistico sarà ovviamente un luogo di riferimento per coloro che cercano informazioni, ma soprattutto un servizio da cui partiranno attività e iniziative promozionali, in raccordo con le nostre strutture ricettive e con coloro che operano nel settore del turismo”.

È proprio con questa prospettiva che la mattina del 28 aprile è stata organizzato un incontro dedicato a tali soggetti. Titolari delle strutture del territorio, ma anche soggetti che a vario titolo operano nel settore turistico avranno modo di confrontarsi con l’amministrazione comunale sulle strategie future di promozione e di incontrare il direttore artistico di Cèramica per definire possibili azioni da attuare in occasione del venticinquesimo anniversario della manifestazione.

Il taglio del nastro vero e proprio, a cui sono invitati tutti i cittadini, è previsto per le ore 17.00.

A seguire, alle ore 18.00, presso il palazzo Podestarile è prevista l’inaugurazione dell’esposizione dell’artista Thomas Lange