COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

connetiamo2SERVIZIO CIVILE A MONTELUPO: Scopri come diventare volontario. La domanda entro il 7 giugno

banner sitoScopri il programma

Imu Istruzioni per l'uso

Tutte le novità sul pagamento dell'Imu. Il 17 giugno scadevano i termini per il pagamento dell'acconto 2013: chi non ha provveduto può fare il ravvedimento operoso.

 L'art. 1 del Decreto Legge n. 54 del 21/05/2013 ha SOSPESO il pagamento della prima rata IMU (ACCONTO) solo ed esclusivamente per le seguenti categorie di immobili:

  • Abitazione principale e relative pertinenze, esclusi i fabbricati classificati nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9;
  • Unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa adibite ad abitazione principale e pertinenze dai socci assegnatari; nonchè alloggi regolarmente asseganti dagli Istituti per le Case Popolari (IACP) o dagli enti di edilizia pubblica residenziale, comunque denominati, aventi le stesse finalità degli IACP, istituiti in attuazione dell'art. 93 del D.P.R. n. 616 del 24 luglio 1977;
  • Terreni agricoli e fabbricati rurali di cui all'art. 13, commi 4, 5 e 8 del D.L. n. 201 del 6 dicembre 2011, convertito con L. 214 del 22 dicembre 2011 e s.m.i;

ATTENZIONE: L'imposta su tutti gli altri immobili, con la sola esclusione degli immobili censiti nel gruppo catastale D, dovrà essere INTERAMENTE VERSATA al comune utilizzando il relativo codice tributo, eliminando la ripartizione dell'importo tra quota stato e quota comune, come disposto dalla Legge di Stabilità per l'anno 2013.

Le aliquote restano invariate:

Aliquota ordinaria, aree edificabili, terreni agricoli ed immobili diversi da quelli sotto indicati

0,76%

Immobili rurali ad uso strumentale di cui all’art. 13, comma 8, della legge 214/2011 - sospeso!

0,20%

Abitazioni principali classificate in Cat. A/1, A/8 e A/9 e relative pertinenze (comprese le fattispecie assimilate di cui all’ art. 3, commi 8 e 9 del Regolamento Comunale per l’applicazione dell’IMU)

0,48%

Immobili identificati nella categoria catastale da A/1 ad A/9 (abitazioni) e relative pertinenze diversi dall’abitazione principale, a qualunque titolo utilizzati, compresi gli immobili costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita.

1,06%

Chi deve pagare?

Sono tenuti al pagamento tutti i possessori di fabbricati, terreni e aree fabbricabili a qualsiasi uso destin.

Come è possibile pagare l'acconto?

Il pagamento, dovuto soltanto se l'imposta da versare in relazione all'intero periodo di possesso è pari o superiore a € 10,00, potrà essere effettuato tramite modello F24, pagabile presso qualsiasi sportello postale o bancario, utilizzando gli appositi codici tributo.

Il Codice Ente del Comune di Montelupo Fiorentino da indicare sul mod. F24 è F551.

Chi non ha provveduto al pagamento nei termini di legge può regolarizzare la propria posizione effettuando il RAVVEDIMENTO OPEROSO, utilizzando il  modello scaricabile a fondo pagina.



Foto & video