COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

Banner 1Guarda il video dedicato alla nuova scuola 

mostra banner sito comune Contaminazioni di stili: Albisola Superiore incontra Montelupo Fiorentino. Scopri la mostra

Centro Giovani Upload: attività all’aperto e alla scoperta del territorio

Nuove proposte per vivere lo spazio rivolti ai ragazzi fra gli 11 e i 16 anni

Il centro Giovani Upload cambia pelle e trasforma le limitazioni dovute all’emergenza sanitaria in un’occasione per vivere in modo nuovo il tempo libero e lo spazi.

Le attività ripartono il 15 ottobre con un nuovo formato che prevede trekking e percorsi a piedi alla scoperta del territorio e poi supporto allo studio.

Il programma prevede il ritrovo alle ore 15.00 per poi partire per una passeggiata ogni volta diversa, alla scoperta del nostro territorio tra tracce da scoprire, fotografia e angoli meno conosciuti del territorio.

Alle ore 17.00 si rientrerà presso il Museo Archeologico dove sarà possibile svolgere i compiti in tutta sicurezza.

«L’esperienza del trekking non è nuova per i ragazzi che frequentano il Centro Giovani, già negli altri anni ci siamo cimentati con alcuni percorsi. Certo è che cambia l’approccio e la camminata all’aperto diventa l’attività centrale attorno alla quale ruotano tutte le altre: fotografia, storytelling, creazione di materiali di recupero, ma anche orientamento con le tracce gps.

È l’occasione per trascorrere più tempo all’aria aperta e scoprire lati inediti del territorio.

Ovviamente prima di proporli ai ragazzi abbiamo sperimentato i diversi percorsi e individuato mete più o meno lontane: la pieve di Sant’Ippolito, la strada dei mulini, il lago di Sammontana e quello della tenuta di San Vito. La base di partenza sarà sempre il Museo Archeologico, in via Santa Lucia», spiega Mattia Cutolo, l’educatore che cura il progetto per conto della Cooperativa Indaco.

Per l’assessore alle politiche giovanili Simone Londi «è una bella scommessa: proporre ai ragazzi un modo diverso per trascorre il tempo assieme. Quando ci siamo trovati a decidere se riaprire o no il Centro Giovani questa proposta ci è sembrata davvero interessante. Sperimentiamo una nuova pratica per noi che magari potrebbe anche essere messa a sistema in tempi più tranquilli.

Credo che i ragazzi abbiamo bisogno di socialità in un momento in cui le limitazioni sono tante. Ecco in questo caso il limite è diventato davvero un’opportunità».

ALCUNE INFORMAZIONI TECNICHE

Le attività avranno luogo tutti i giovedì a partire dal 15 ottobre.

Punto di ritrovo: Museo Archeologico, via Santa Lucia, Montelupo

Non è richiesto un particolare abbigliamento ma soltanto una borraccia, scarpe comode e mascherina.

L'iscrizione al Centro Giovani è totalmente gratuita ed obbligatoria.

Sul sito del comune è disponibile il modulo da compilare e riconsegnare il primo giorno di attività.

Tutte le attività si svolgeranno nel rispetto delle procedura di prevenzione Covid.

Per informazioni e contatti
m.cutolo@cooperativaindaco.it
v.bigazzi@cooperativaindaco.it

instagram cg_upload
FB Upload - Centro Giovani
Tel. 0571073196

SCARICA I MODULI

Informativa


Scheda di iscrizione UPLOAD OUTDOOR

Certificazione Covid 19

 

 



Foto & video