COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

Banner 1Guarda il video dedicato alla nuova scuola 

elezioni ELEZIONI 2020 - Tutte le informazioni

Scuola: pronti, partenza, via!

Tutte le informazioni utili per un rientro in sicurezza

Il 14 settembre è vicino, non è stato semplice organizzare tutti gli aspetti per un rientro a scuola in sicurezza. Comune e direzione didattica hanno lavorato a stretto contatto per settimane, dopo la pubblicazione della direttiva del Ministero dell'Istruzione.

Ma andiamo per gradi. Fortunatamente non ci sono problemi di spazi e non è stato necessario spostare la didattica in altri luoghi, grazie alla capienza delle aule e al fatto che con l'inaugurazione del secondo edificio della Margherita Hack saranno disponibili 14 nuove classi.

Vediamo quindi tutti gli altri dettagli di carattere organizzativo

Accesso e orari ai plessi scolastici. È stata prevista una differenziazione di accessi e di orari per i diversi edifici, che sono stati comunicati ieri dalla scuola ai genitori.

Il comune in collaborazione con le associazioni di volontariato ha incrementato il numero delle persone che effettuano sorveglianza nei momenti di ingresso e uscita da scuola affinché vengano mantenute le distanze di sicurezza.

Trasporto scolastico. Una delle questioni che è stata più difficile da affrontare è stata quella del trasporto scolastico, alla luce delle indicazioni emanate dalla direttiva ministeriale.

Il comune è riuscito a rispondere alla richiesta di tutti coloro che ne hanno fatto domanda entro i termini. Prevedendo il pieno carico per i giri con una durata inferiore ai 15 minuti e aumentando il numero delle corse.
È stata prevista una sorveglianza da parte dei volontari su tutte le corse; i bambini con più di 6 anni dovranno indossare la mascherina.

In ragione del fatto che ci sono più corse alcuni bambini dovranno aspettare un po' di tempo a scuola e per questo è stato organizzato un apposito servizio di pre e post scuola.

Consulta gli orari

Pre e post scuola. Iservizi di pre e post scuola saranno svolti in sicurezza in collaborazione con le realtà del territorio.

Il pre scuola per elementari e medie partirà dal primo giorno di scuola, mentre gli altri servizi partiranno eventualmente dalla settimana successiva.

Vediamo le modalità di iscrizione

  • Pre scuola elementari/medie: contattare associazione Pubblica Assistenza al numero 0571 913339

  • Pre scuola materna: il servizio può essere richiesto direttamente al comune con le modalità di iscrizione che saranno disponibili partire da venerdì 11 settembre sul sito www.comune.montelupo-fiorentino.fi.it.

Per quanto riguarda il post scuola elementari, il servizio sarà attivato con il raggiungimento di un numero minimo di iscritti; per informazioni contattare la Cooperativa Indaco al numero 340 595 9484.

Mensa scolastica. Il servizio continuerà ad essere svolto regolarmente; viene mantenuto il numero consueto di 1400 pasti forniti per scuola dell'infanzia e scuola primaria.
Saranno utilizzati in tutti i plessi i locali mensa, in base a turni prestabiliti e alla scuola Margherita Hack anche alcune aule speciali.

L’organizzazione della cucina è già stata predisposta, tuttavia l'inizio, su specifica richiesta della scuola, è stato fissato per il 5 ottobre.

Arredi - Notevole l’investimento per l’acquisto di arredi, sia per la scuola Margherita Hack che per la Baccio da Montelupo, per un importo complessivo di circa 140.000 euro.

Per l'assessore alla scuola "L'inizio dell'anno scolastico è sempre un momento cruciale. Quest'anno ancora di più. La sicurezza dei bambini e quindi delle famiglie è diventato una discriminante imprescindibile che ha ripercussioni su tutti gli aspetti.

Scuola e comune si sono adoperati per individuare le soluzioni migliori possibili. Probabilmente qualcosa andrà o potrà essere corretto in corso d'opera. Di sicuro è fondamentale che anche le famiglie facciano la loro parte. Da un lato comprendano eventuali difficoltà ed esigenze, dall'altro si comportino in modo responsabile evitando di mandare a scuola figli con la febbre o sintomi influenzali. È una prova complessa che possiamo superare solo collaborando".

Proprio per chiarire i dubbi e avviare un dialogo è stata prevista una diretta Facebook sulla pagina del sindaco, l'appuntamento è per stasera mercoledì 9 settembre alle ore 21.00.



Foto & video