COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

banner sito Natale 2019Scopri gli eventi in programma

Cibic30 novembre | 26 gennaio: in mostra le opere del designer Matteo Cibic

Viabilità a Fibbiana: il sindaco è la giunta hanno presentato la loro soluzione

ZTL attiva dalle 21.00 alle 7.00 dal lunedì al sabato e tutto il giorno la domenica

Quello che si è tenuto ieri sera a Fibbiana è stato un incontro animato, in cui i residenti hanno espresso posizioni anche antitetiche in merito alla viabilità.

L’amministrazione comunale ha proposto una soluzione che provata ad accogliere e sintetizzare le differenti posizioni.

Gli obiettivi che hanno guidato la scelta sono stati:

  1. Salvaguardare il tessuto commerciale;

  2. Assicurare la sopravvivenza dell'ufficio postale;

  3. Aumentare i posti auto che con la soluzione proposta passano da 9 a 17 e la sosta sarà possibile la sosta di 1 ora con disco orario dalle 9.00 alle 17.00; dalle 21.00 alle 7.00 senza limite di orari, solo se autorizzati;

  4. Regolamentazione parcheggio ed evitare sosta selvaggia;

  5. Mantenimento delle panchine;

  6. Totale fruibilità nei giorni festivi

In sostanza la proposta è quella di lasciare la piazza aperta dalle 7.00 alle 21.00 dal lunedì al sabato; di chiuderla negli stessi giorni in orario notturno (21.00 – 7.00) e di lasciarla chiusa al transito la domenica.

Ovviamente anche per Fibbiana varranno i permessi di accesso stabiliti per la ZTL del centro cittadino, articolati in permanenti e temporanei.

Permessi di accesso PERMANENTE

  • Residenti, domiciliati, proprietari e affittuari di immobili situate in ZTL

  • Titolari di attività commerciali, artigianali, ricettive situate in ZTL

  • Forze dell’ordine, di pubblica utilità, Misericordia e Pubblica Assistenza

  • Fornitori delle attività commerciali, artigianali, ricettive in ZTL

  • Persone che seppur non residenti, hanno immobili, o familiari nella

  • ZTL in ragione di particolari necessità o per carico e scarico

  • Imprese funebri

  • Portavalori

  • Medici, personale sanitario, trasporto medicinali urgenti

  • Vigilanza privata

  • Portatori di handicap con contrassegno

  • Trasporto pubblico non di linea

  • Servizi scolastici.

Permessi di accesso TEMPORANEO

  • Veicoli al seguito di manifestazioni religiose (matrimoni e funerali)

  • Traslochi

  • Installatori di strutture temporanee per manifestazioni

  • Cittadini che hanno familiari che necessitano assistenza in zona ZTL

Si ricorda che il permesso temporaneo potrà essere richiesto anche 48 ore dall’accesso per motivi urgenti.

«Devo essere sincero: a me sarebbe piaciuto avere piazza San Rocco chiusa al transito. Ma, dopo ripetute visite nella frazione, dopo aver parlato più volte sia con i residenti che con i commercianti mi sono convinto che la soluzione proposta sia quella che meglio risponde alle esigenze della frazione. Mi sembra importante, inoltre, che si sia operato per regolamentare la sosta nella piazza che ora avviene in modo sconsiderato. Abbiamo aumentato i posti, ma da ora in poi non ci saranno scuse per chi parcheggia fuori dagli stalli.

Come sempre in tutti questi processi conta molto anche l’atteggiamento dei cittadini e il loro senso civico e spero in comportamenti corretti. Se questo non accade, la zona di Fibbiana è dotata di numerose telecamere che ci serviranno per individuare i responsabili di eventuali infrazioni»,ha spiegato ieri il sindaco Masetti.

Dopo aver presentato la soluzione ai cittadini, parte ora la fase operativa. Dovranno essere definiti i tempi di attivazione della ZTL e comunicate le modalità di richiesta permessi, che saranno analoghe a quelle già attivate per il centro cittadino.



Foto & video