COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

Banner-sito strada facendo13 dicembre ore 18.00: inaugurazione di una mostra fotografica, presentazione video e confronto con il sindaco

Banner sito Natale 2018Scopri il programma di tutti gli eventi

Per la Settimana Mondiale dell'Allattamento arriva al MMAB il Baby Pit Stop

Sabato 6 ottobre alle ore 10.00 è stato  inaugurato presso il MMAB di piazza Vittorio Veneto a Montelupo il Baby Pit Stop a cura dell'Associazione La Leche League Italia Onlus

Il Baby Pit Stop (BPS), prende il nome dall’operazione del "cambio gomme più pieno di benzina" che viene effettuata in tempi rapidissimi durante le gare automobilistiche di Formula Uno.

Nei BPS il cambio riguarda il pannolino, e il "pieno" è di sano latte materno.

L’allattamento al seno, non ha orari fissi, né un numero definito di poppate nell’arco della giornata. Esistono molteplici modi di allattare ed è difficile per le mamme prevedere dove e quando il bambino chiederà di nutrirsi. Inoltre, molte mamme prolungano l'allattamento ben oltre i primi mesi di vita dei bambini, ottemperando alle raccomandazioni dell'UNICEF e dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

Il baby Pit Stop è opportunità per tutte le mamme, che indipendentemente dal tipo di allattamento scelto, trovano al MMAB un luogo accogliente.

«L’inaugurazione del baby pit stop costituisce una piccola e semplice risposta della comunità alle esigenze delle donne e mamme. Lo scorso anno abbiamo effettuato l’indagine “Quello che le donne non dicono” finalizzata a indagare i bisogni delle cittadine di Montelupo, dalla quale è emersa chiara la necessità di avere luoghi accoglienti e occasioni di incontro.

Il nostro MMAB assolve in parte a questa funzione; nei primi anni di vita può capitare alle mamme di essere assorbite dall’accudimento del bambino e di avere difficoltà a vivere la socialità e partecipare ad occasioni culturali.

Questa azione, unita ad altre che attiveremo nei prossimi mesi vanno nella direzione di offrire opportunità di socializzazione e occasioni di incontro. Talvolta con semplici interventi possiamo dare riposte importanti», afferma l’assessore Marinella Chiti.

Per informazioni biblioteca@comune.montelupo-fiorentino.fi.it oppure 0571-917552



Foto & video