COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

Banner-sito-festa-della-donna2Un'occasione per parlare di bisogni, aspettativi e desideri

banner sito okIncentivi per le nuove attività
Incentivi per creazione di un albergo diffuso
Sgravi fiscali

DON MILANI OGGI: da Barbiana al mondo passando per l'impegno civile

L'evento si terrà giovedì 23 novembre ore 17.30 al MMAB
Interviene FRANCESCO GESUALDI, allievo di Don Milani, fondatore del Centro Nuovo Modello di Sviluppo di Vecchiano
 
Don Milani 4
Nel corso dell’incontro saranno presentate letture dalle lettere di Don Milani con l'attore DIMITRI FROSALI dell'Arca Azzurra Teatro
Coordina l'incontro Samuela Marconcini, presidente del Gruppo Empolese Emisfero Sud.
 
Il grande messaggio di Don Lorenzo Milani sta proprio qui: nell'aver cercato di mettere in pratica il Vangelo e la Costituzione allo stesso pari, rendendo i ragazzi delle classi sociali più disagiate in grado di saper leggere il mondo nella sua complessità. Un compito arduo, ma  che il priore di Barbiana non si è mai stancato di perseguire. La lingua, prima di tutto, come veicolo di informazione e conoscenza, ma anche l'economia, la politica, i messaggi spesso nascosti dietro il pensiero comune. L'impegno civile ed etico nella vita di ognuno è il risultato dei suoi insegnamenti, che ancora oggi è possibile riscontrare negli allievi di Don Lorenzo.
 
L'incontro di giovedì 23 novembre al MMAB ci porterà dentro il lavoro pedagogico di Don Lorenzo ma soprattutto ci farà scoprire qual è l'eredità sociale e civile del suo insegnamento. Nessuno potrebbe farlo meglio di Francesco Gesualdi, che ha improntato tutta la sua vita sulla ricerca non solo di un'etica personale, ma soprattutto degli strumenti politici e sociali che potessero concretamente migliorare la vita dei lavoratori più disagiati in ogni parte del mondo.
 
Dimitri Frosali, invece, componente storico dell'Arca Azzurra Teatro fondata da Ugo Chiti, e presidente dell'Associazione Laboratorio Amaltea, ha lavorato più volte sui testi che ci ha lasciato Don Milani, e il suo lavoro più recente è stato proprio lo spettacolo appositamente costruito per il Dramma Popolare di San Miniato nel 2017 “Il vangelo secondo Lorenzo”, adesso in tournée nei più importanti teatri italiani.
 
Scarica la locandina dell'evento.
 
Seguirà aperitivo con prodotti equo-solidali al MMAB Caffè.
 
MMAB – piazza Vittorio Veneto 11 Montelupo Fiorentino
 
Per informazioni: biblioteca@comune.montelupo-fiorentino.fi.it oppure tel. 0571-917552