COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

Banner-sito-festa-della-donna2Un'occasione per parlare di bisogni, aspettativi e desideri

banner sito okIncentivi per le nuove attività
Incentivi per creazione di un albergo diffuso
Sgravi fiscali

Manutenzione straordinaria strade: previsti interventi sul territorio

Nel periodo estivo prevista l’asfaltatura per oltre 30.000 mq e a settembre inizieranno i lavori per la rotonda di Fibbiana.

La manutenzione della rete viaria è un aspetto importante per un comune. Strade dissestate e con buche non sono certo un buon biglietto da visita per la città; parimenti gli interventi di sistemazione hanno costi importanti che incidono sul bilancio.

L’amministrazione comunale di Montelupo ha deciso di investire per il 2017 una fetta importante del proprio bilancio per la riqualificazione delle strade più dissestate. L’individuazione dei tratti sui quali intervenire è stata effettuata a seguito di una ricognizione puntale.

I criteri utilizzati per l’individuazione sono stati:

  • presenza di buche, avvallamenti, sormonti, radici di albero che possono pregiudicare la sicurezza dei veicoli;
  • fondo sconnesso con presenza per più tratti o in maniera continuativa di rotture della pavimentazione, disgregamento, possibile formazione di buche nel breve termine e tracce di vecchie canalizzazioni;
  • eventuali segnalazioni di cittadini.

Le strade interessate la manutenzione straordinaria sono quindi via Bottinaccio, via San Vito, via Pavese, via Curiel, via del Virginio, via della Pesa, via Pulica, via Schifanoia, via Lami, via dell’Arno.

Il 10 luglio intanto partiranno gli interventi in via Botinaccio, via San Vito, via Curiel e via Pavese.

Durante i lavori, sono previsti dei cambiamenti alla viabilità, anche in relazione al fatto che le strade interessate sono molto strette e per garantire una maggiore sicurezza.
Dal 10 luglio per una settimana circa, non sarà possibile transitare nei tratti interessati di via Botinaccio negli orari di lavoro.
Dal 17 luglio sarà istituito il senso unico a salire su via Pavese e via Curiel.

Nelle settimane successive saranno programmati i lavori anche sulle restanti strade, concordando le date con la ditta che ha vinto l’appalto in modo da ridurre al minimo i disagi per la cittadinanza.

A tali interventi si sommano, poi, opere altrettanto importanti sulla viabilità come la riqualificazione di via fratelli Cervi con la realizzazione della pista ciclabile, la sistemazione dei sottoservizi e la costruzione di una rotonda all’incrocio con via 1° Maggio, quasi conclusa e la rotonda su via fratelli Cervi, nel punto in cui interseca la Strada Statale 67.