COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

Banner 1Guarda il video dedicato alla nuova scuola 

elezioni ELEZIONI 2020 - Tutte le informazioni

Un’ordinanza limita i consumi dell’acqua

Piano di emergenza per la siccità

I comuni dell’Unione dei Comuni Circondario dell’Empolese-Valdelsa hanno emesso in maniera congiunta un’ordinanza che vieta gli usi non essenziali dell’acqua pubblica.

Tali provvedimenti sono una conseguenza della situazione critica in merito all’approvvigioamento dell’acqua, alla comunque scarsa efficacia delle piogge estive e all’incremento della richiesta d’acqua per usi agricoli.

I sindaci, quindi con specifiche ordinanze, stabiliscono i seguenti divieti:

- riempimento di piscine private

- lavaggio di automezzi e autoveicoli in genere

-innaffiamento di parchi, giardini e orti privati

Inoltre, invitano la cittadinanza a limitare il consumo di acqua potabile al minimo indispensabile e a non lasciare aperte, al termine dell’uso, le fontanelle pubbliche al fine di evitare inutili sprechi.

In caso di mancato rispetto delle disposizioni dell’ordinanza, verrà applicata una sanzione amministrativa da 25,00 a 500,00 euro da parte degli organi di vigilanza, in base a quanto previsto dal Testo Unico degli Enti Locali, d.lgs 267/2000.

Consulta l'ordinanza



Foto & video