COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

BANNER m 262x2574Suolo pubblico gratuito: ecco come gli esercizi che fanno ristorazione possono fare domanda

banner sito Scopri tutti i dettagli

Lo sport fa bene a tutti. Concluso il progetto promosso da ACSI ATLETICA SPORT TOSCANA

Coinvolti tutti i centri diurni del territorio e oltre 120 persone

Per tutto l’anno, le persone che frequentano i 10 Centri Diurni dell’Empolese Valdelsa hanno preso parte a un progetto promosso dall’associazione ACSI ATLETICA SPORT TOSCANA, in collaborazione con la Asl Toscana Centro e fortemente sostenuto dall’amministrazione comunale.

Il progetto nasce a seguito della Disability Running tenutasi a Montelupo nel 2015 ed è stato avviato già lo scorso anno, ma fra il 2016 e il 2017 è stato maggiormente strutturato e ha coinvolto oltre 120 persone.

L’intero percorso è stato seguito e coordinato dalla dottoressa Maria Grazia Scibetta della ASL Toscana Centro.

L’attività sportiva ha permesso di raggiungere risultati importanti a livello di autonomia, di capacità motorie, di gestione delle emozioni e anche di rispetto delle regole.

Venerdì 19 maggio presso lo stadio Castellani si è tenuta la manifestazione conclusiva del percorso. I ragazzi si sono cimentati con la corsa sui 50 metri, la staffetta, il lancio del vortex.

«Montelupo Fiorentino ha strutture sportive prive di barrire architettoniche e quindi particolarmente adatte allo svolgimento di progetti di questo tipo.  L’amministrazione comunale promuove attività che valorizzano lo sport come elemento di inclusione e quindi ha accolto con fare la proposta dell’associazione ACSI ATLETICA SPORT TOSCANA.
Un intervento che ben si colloca con le scelte portante avanti fino a oggi che privilegiano i percorsi rivolti a persone con disabilità e finalizzati a farle confrontare con il nostro tessuto sociale.  Da questo punto di vista Montelupo offre tante opportunità e l’auspicio è che anche questa esperienza sia messa a sistema e portata avanti del tempo», affermano l’assessore allo sport Andrea Salvadori e l’assessore alle politiche sociali Marinella Chiti.



Foto & video