COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

instagram.mm.11Artisti da tutta Italia a lavoro con le manifatture locali

banner sito okIncentivi per le nuove attività
Incentivi per creazione di un albergo diffuso
Sgravi fiscali

Cèramica si apre a nuove idee e a nuovi spazi

Il comune ha pubblicato tre inviti rivolti alle aziende della strada della ceramica, ad artisti e ceramisti italiani e stranieri e a soggetti vari che desiderano proporre idee e progetti per la manifestazione.


“AAA Cercasi” è questo il lei motiv del momento per quanto riguarda Cèramica. Il nuovo stile della manifestazione si conferma anche nella modalità con cui viene organizzata.

Tutti coloro che desiderano in qualche modo partecipare, sostenere, fornire idee e proporre iniziative per la manifestazione, possono farlo riponendo ad una chiamata pubblica. Consulta la pagina

Per il direttore artistico, Federica Preto, “ si tratta di una modalità che consente di aprirsi a nuove idee e nuove possibilità; attraverso il coinvolgimento di soggetti che fino ad ora non hanno mai preso parte alla manifestazione”.

Una scelta che consente quindi di ampliare la platea di soggetti con cui la manifestazione dialoga e di aprirsi anche a tematiche inusuali.

È questo il momento di tre distinte chiamate pubbliche.

La prima indirizzata a tutti i ceramisti italiani e non che desiderano prendere parte alla mostra – mercato “Le Forme della Terra”, promossa assieme all’associazione Arte della Ceramica.  Tutti gli interessati devono candidarsi entro e non oltre il 27 aprile .
La mostra – mercato, per cui il direttore artistico ha definito precisi standard di qualità e fornito indicazioni sugli allestimenti, sarà collocata in tutto il centro storico, sfruttando i fondi attualmente inutilizzati.


Accanto ai ceramisti esterni sono stati interessati, ovviamente, gli artigiani locali. Tutte le aziende della Strada della ceramica sono state coinvolte fin dall’inizio e collaboreranno alla realizzazione di una mostra che avrà come tema comune il “Rosso di Montelupo”; nello stesso tempo proporranno laboratori e attività da realizzare nei proprie spazi.

L’idea per Cèramica 2017 è infatti quella di portare i visitatori delle aziende, nei luoghi della ceramica. Anche in questo caso tutte le informazioni sono disponibili sul sito della manifestazione.

Infine è in pubblicazione una chiamata più ampia che si rivolge a tutti i soggetti che hanno idee, progetti di spettacoli e iniziative e che li voglio proporre per la manifestazione. Anche in questo caso tutti i dettagli e il modulo di domanda sono disponibili on line.

Infine, a breve, sarà pubblicato un bando rivolto a tutti coloro che sono interessati a supportare ceramica con sponsorizzazioni di carattere economico e tecnico.