COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

deportatiScopri tutte le iniziative

banne sito declinazioni femminili 14 marzo | DONNE GUERRIERE. Spettacolo con Ginevra di Marco e Gaia Nanni

PRIMO TROFEO CÈRAMICA di Ginnastica Artistica

Il 27 dicembre oltre 200 atlete arriveranno a Montelupo Fiorentino da tutta la Toscana

Lo sport come volano di cultura e mezzo per far conoscere la città. Non è un caso che il prossimo 27 dicembre si tenga a Montelupo Fiorentino un torneo di ginnastica artistica, promosso dall’ASP Montelupo, che si intitola “Primo Trofeo della Cèramica”, come omaggio al prodotto tipico e caratterizzante della città.

Per l’intera giornata si susseguiranno gare regionali che coinvolgono ginnaste dagli 8 ai 18 anni, che si cimenteranno sui 5 attrezzi di questo sport: trave, parallele, volteggio, corpo libero e trampolino. Attese più di 200 atlete, tesserate per le società iscritte alla Lega Uisp e provenienti da tutta la Toscana.

La manifestazione, oltre ad essere patrocinata dal comune di Montelupo, è promossa in collaborazione con la Lega Uisp e anticipa il Campionato Regionale 2016 che avrà inizio a gennaio. Le categorie partecipanti sono mini prima open, mini prima 4 e prima categoria, a loro volta divise in allieve, junior e senior, tutte individualiste.

«Il trofeo porta il nome Cèramica, così come è stata rinominata dal 2015 la storica Festa della Ceramica di Montelupo il nostro intento – spiega l’ASP Montelupo – è quello di far diventare le diverse manifestazioni sportive anche un volano per il territorio; capita spesso che chi arriva a Montelupo per una gara ci ritorni, oppure vada a visitare il Museo della ceramica».

Un intento, questo, pienamente condiviso anche dall’amministrazione comunale, come ribadisce l’assessore allo sport Andrea Salvadori.

«Lo sport muove atlete e atleti e anche le loro famiglie; persone abituate a girare diverse parti d’Italia e della Toscana, che abbiamo, in qualche modo l’occasione di conquistare. Gli strumenti a disposizioni non ci mancano, in particolare il nostro Museo e la nostra ceramica. Per questa ragione abbiamo accolto in maniera più che positiva la proposta dell’Asp, una società particolarmente attenta non solo allo sport, ma anche alla valorizzazione di Montelupo: non è certo un caso che abbiano scelto di disegnare sulle loro divise la ceramica, simbolo della città.

Desidero ringraziare tutti i volontari per gli sforzi che stanno facendo nell’organizzazione della manifestazione».

Grazie alla collaborazione con alcune aziende della zona, i premi per le migliori classificate saranno oggetti unici in ceramica. L'ingresso al palazzetto sarà gratuito e tutti i cittadini sono invitati ad assistere alle gare, che inizieranno intorno alle 9.00 per concludersi alle 19.00

Il palazzetto “Sergio Bitossi” ospiterà nel 2016, otto gare regionali e provinciali di ginnastica artistica, e per la prima volta anche una due giorni di ritmica. Ciò dimostra come il lavoro della società sia apprezzato a livello regionale; Montelupo Fiorentino è un punto di riferimento per la ginnastica artistica Uisp in Toscana.

Ottimi i risultati raggiunti, anche grazie alla crescita dello staff tecnico: nel 2015 la società ha conquistato oltre 20 titoli provinciale e regionali e 4 titoli nazionali, grazie ai riconoscimenti ottenuti a Padova nel mese di giugno da Viola Cupo, Martina Montalbano e Marta Marinucci.

È da segnalare, nel mese di novembre l’esordio in Federazione Italiana Ginnastica, con 5 ginnaste di 10 anni in serie C3 (Viola Cupo, Azzurra Focardi, Valentina Ingrassia, Giulia Rigatti e Martina Montalbano).



Foto & video