COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

Banner 1Guarda il video dedicato alla nuova scuola 

mostra banner sito comune Contaminazioni di stili: Albisola Superiore incontra Montelupo Fiorentino. Scopri la mostra

La Fornace delle idee

Dal 28 settembre la nuova stagione del Centro Giovani di Montelupo e delle attività ad esso correlate.

Terminate le vacanze, iniziata la scuola, è ora il tempo del conto alla rovescia per un nuovo inizio: il 28 settembre ripartiranno tutte le attività che ruotano attorno al Centro La Fornace
Il 28 settembre (fino al 13 giugno) i ragazzi e le ragazze del Consiglio Comunale dei Ragazzi
ricominciano a incontrarsi a nello spazio di via Giro delle Mura per tre lunedì al mese dalle 15,30 alle 17,30.

Il CCR è un progetto nato dalla collaborazione fra il Centro Giovani e la scuola e quest’anno le attività saranno incentrate sul tema della comunicazione, in collegamento con i progetti portati avanti nella scuola secondaria di primo grado Baccio da Montelupo.
Un argomento già affrontato l'anno scorso con la realizzazione di video incentrati su ambiente, giustizia, legalità; con la produzione del numero zero del giornalino "CCRNews" e con le prime registrazioni podcast della CCRWebRadio.

Dal 30 settembre (fino al 17 giugno) riapre il Centro Giovani: tutti i mercoledì e venerdì dalle 17 alle 19, aperto ai ragazzi e ragazze dagli 11 anni in poi. Il servizio è ovviamente gratuito.

Il Centro Giovani è un luogo dove i ragazzi hanno modo di sperimentarsi ed essere loro i promotori delle diverse attività: con il sostegno degli educatori, i partecipanti sono invitati a realizzare idee e a coltivare interessi.

Anche per l’anno 2015/2016 saranno riproposti, poi, gli incontri con le diverse attività associative del territorio al fine di presentare le molteplici opportunità offerte.

L’inizio del nuovo anno di attività è caratterizzato anche da una piccola novità: l’allestimento di uno spazio studio, dove i ragazzi possono svolgere in autonomia i propri compiti, fare ricerche utilizzando le postazioni internet, leggere, confrontarsi con i compagni.

Insomma, La Fornace è per i ragazzi e le ragazze un luogo dove trascorrere un tempo sereno e sicuro in compagnia degli amici e delle amiche.





Foto & video