COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

Una task force della cultura a supporto delle attività della Fondazione Museo Montelupo

Categoria: Notizie
Creato Martedì, 23 Dicembre 2014 14:42
Ultima modifica il Martedì, 23 Dicembre 2014 14:42

Nominato un gruppo di tecnici che supporterà le attività della Fondazione

Professionisti di esperienza nazionale e internazionale hanno dato la loro disponibilità a supportare a titolo gratuito la Fondazione Museo Montelupo nelle sue molteplici attività.

Il Consiglio di amministrazione della Fondazione tenutosi lo scorso 17 dicembre ha nominato i membri del Comitato Tecnico Scientifico.

Tale Comitato è un organo strumentale (non obbligatorio ai sensi dello statuto) che ha il compito di affiancare gli organi della Fondazione (presidente, cda, direttore amministrativo) nelle scelte programmatiche e nella definizione dei contenuti culturali.

«La nomina da parte del Cda della Fondazione è un elemento centrale della strategia di valorizzazione delle attività culturali del comune di Montelupo e di quelle collegate con la nostra produzione ceramica in particolare. Persegue la stessa logica con cui è stato chiamato ad essere Presidente della Fondazione un professionista di comprovata esperienza manageriale e di indubbio spessore culturale, come Luigi Ulivieri.

La città di Montelupo deve necessariamente compiere un salto di qualità in ambito culturale che investa sia le scelte, sia il modo di relazionarsi con lo scenario nazionale e internazionale.

Professionisti qualificati e apprezzati possono apportare un valore aggiunto importante che ci permetterà di qui a breve di dare vita a progetti anche ambiziosi», afferma il sindaco di Montelupo Fiorentino, Paolo Masetti.

Sono stati individuati sei esperti di altrettante discipline ritenute essenziali nell'attività di progettazione culturale e scientifica:

Il Cda ha scelto di nominare Lorenzo Cianchi presidente del Comitato Tecnico Scientifico.

La scelta è ricaduta sul membro più giovane del Comitato in primo luogo per la sua storia personale che da sempre è strettamente collegata con Montelupo Fiorentino e la sua ceramica, per la qualità del suo lavoro artistico e per la capacità di intercettare nuovi pubblici e tendenze innovative. Un aspetto questo ritenuto particolarmente importante per i fini divulgativi e promozionali che caratterizzeranno le attività dei prossimi mesi collegate alla ceramica di Montelupo

«Desidero personalmente ringraziare tutti i professionisti e gli studiosi che hanno risposto positivamente al nostro invito. Ritengo che ciascuno di loro abbia esperienza e competenze specifiche tali da sostenere in maniera concreta gli organi della Fondazione Museo Montelupo nella realizzazione della sua missione culturale.

In particolare la Fondazione ha necessità, per lo sviluppo dei progetti futuri, di costruire relazioni e di interfacciarsi con un contesto culturale e promozionale ampio e variegato», afferma il Presidente della Fondazione Museo Montelupo, Luigi Ulivieri.