COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

cover montelupo informaIn distribuzione entro la prima settimana di settembre

mmabA settembre incontriamoci al MMAB: si parte il 5 e il 12 con due eventi tutti da scoprire

Verso una consulta dello sport

I rappresentanti delle associazioni del territorio hanno incontrato ieri il sindaco Paolo Masetti e l’assessore allo sport Andrea Salvadori

Le associazioni sportive di Montelupo Fiorentino decidono di fare gioco di squadra e su invito dell’amministrazione avviano un percorso che porterà alla condivisione di obiettivi, idee e progetti.

Ieri pomeriggio il sindaco Paolo Masetti e l’assessore allo sport Andrea Salvadori hanno incontrato i rappresentanti di dieci associazioni del territorio: Asd Scherma “Luciana di Ciolo”, Usc Montelupo, Enars Ballet, Asd Progresso, Unione Rugby Montelupo/Empoli, AsTribe One Corse, Karting Club, Fibbiana Calcio, Asp Montelupo e .

«La riunione con le associazioni è stato un momento positivo di incontro, sono contento che in molti abbiano risposto al nostro invito. Realtà profondamente eterogenee che spaziano dalla danza al rugby, dalla scherma al calcio si sono confrontate su necessità e progetti per il futuro e hanno accolto favorevolmente la nostra proposta di creare un unico coordinamento», afferma l’assessore allo sport Andrea Salvadori.

L’obiettivo è quello di arrivare in tempi brevi alla costituzione di una consulta dello sport, non imposta dall’alto, ma costituita dal basso. Il tavolo permanente, composto da rappresentanti delle diverse discipline dovrebbe lavorare per affrontare in modo organico problematiche comuni e soprattutto per elaborare progetti condivisi.

Ovviamente l’amministrazione comunale sarà accanto alle associazioni in questo percorso.

«Sono convinto che la capacità di affrontare in maniera condivisa le diverse problematiche porterà un valore aggiunto per tutti, riusciremo in questo modo a sviluppare progettualità utili per reperire nuove risorse, difficilmente accessibili a singole realtà.

Ritengo inoltre che risorse di un’associazione possano sopperire a carenza di altre in un clima di reciproco scambio.

A Montelupo l’associazionismo sportivo è vitale e conta un elevato numero di iscritti, per tale motivo l’amministrazione ha tutta l’intenzione di intensificare le attività di confronto e di sostegno a questo settore», afferma il sindaco Paolo Masetti



Foto & video