COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

cover ottobreScopri gli eventi in programma a ottobre

banner sito informabenePer essere aggiornati su allerta meteo, eventi e notizie di servizio

Sherlock Holmes a Montelupo Fiorentino

L’associazione Terra Incognita propone una rassegna dedicata al personaggio nato dalla penna di Sir Arthur Conan Doyle. In contemporanea la biblioteca di Montelupo allestirà uno scaffale dedicato all'argomento...

Arte, scienza e fantasia si incontrano nella rassegna che prenderà il via il prossimo 14 luglio per concludersi a fine mese.

“Sherlock Holmes, solo un mito letterario?”

È questo il filo conduttore delle diverse iniziative proposte con il supporto di Gabriele Mazzoni, medico empolese ma soprattutto uno dei più grandi esperti mondiali di Holmes.

Una passione che fa di Mazzoni il terzo collezionista al mondo (e il primo in Italia) con una raccolta di 42.000 pezzi dedicati al detective britannico.

Fino al 26 luglio nei locali di corso Garibaldi sarà possibile visitare gratuitamente l’esposizione di oggettistica cult di Sherlock Holmes: dalle teiere alle spille da giacca, ai giochi, alle statuine passando alle immancabili pipe e, ovviamente, ai cappelli. I pezzi esposti saranno gentilmente concessi da Mazzoni, che ha fatto della sua casa un vero e proprio museo (con oltre 42mila pezzi) dedicato al popolare detective inglese.

Sono previsti, inoltre, due incontri a tema.

Il primo si tiene mercoledì 16 alle 22.00 ed è volto ad indagare il “carattere scientifico” dei romanzi scritti da Conan Doyle. Nel corso della serata saranno proposti anche esercizi di Problem Solvine in perfetto stile Holmes

Il mercoledì successivo, il 23 luglio, sempre alle 22.00 appuntamento con il secondo incontro “Magic lantern Sherlock Holms”: saranno proiettate con strumenti originali delle diapositive di vetro, anche quelle originali, di fine ’800.



Foto & video