COOKIE

Il nostro sito utilizza dei cookies, ovvero piccoli file che durante la navigazione il tuo computer scarica da ogni sito web e che servono per migliorare delle funzionalità di autenticazione e navigazione .

orario estivo uffici comunali 2019Consulta l'articolo per sapere i cambiamenti

casa succedeGli appuntamenti di luglio e agosto

Lettera aperta del primo cittadino a tutti i montelupini

sindacoOggi è il mio “primo giorno di scuola”.

Sono entrato, non senza emozione, nel mio nuovo ufficio da sindaco di Montelupo Fiorentino.
Un’emozione che discende dalla consapevolezza dell’importanza dell’incarico che mi sono assunto e dalla storia della mia candidatura.

Ho sempre pensato che fare politica voglia dire mettersi a disposizione di una causa comune, dell’interesse collettivo.
Ho scelto di essere il sindaco di questa città e di ciascuno dei suoi cittadini; da oggi sono il rappresentante di tutti: di chi mi ha votato e anche  di chi non lo ha fatto.

Desidero ascoltare le persone, accogliere suggerimenti e indicazioni; il mio obiettivo principale per i prossimi anni è quello di costruire una Comunità forte e integrata; e non è un caso che abbia utilizzato la C maiuscola.

Da sempre sono convinto che i grandi risultati si ottengono solamente con il lavoro di gruppo. Un paese cresce solo se riusciamo a fare squadra, a valorizzare le specificità e le risorse di ognuno.

Ho ereditato una città accogliente, bella, ben gestita da chi mi ha preceduto.
Insieme possiamo migliorare ancora Montelupo, investire nella qualità della vita dei cittadini, promuovere la cultura, la sostenibilità per l’ambiente, favorire l’accesso al lavoro…insomma creare un paese dove chi viene da fuori vorrebbe vivere….

Un po’ come è capitato a me qualche anno fa. Non sono originario di Montelupo, ma ho scelto di abitare qui, me ne sono innamorato….al punto tale da diventarne sindaco e da impegnarmi per questa città.

Ovviamente non sarò solo, sto lavorando per costruire una giunta formata da persone competenti, che sappiano portare un valore aggiunto per la collettività e che sappiano rispondere agli interessi di tutti e non di un ristretto gruppo di persone.

In questa mia avventura sono certo di poter contare anche sul personale del comune, sul loro entusiasmo  e sulla loro grande professionalità.

Concludo invitando i cittadini a partecipare al primo Consiglio Comunale che si terrà il prossimo 9 giugno alle ore 21.00 ovviamente nella sala del Consiglio (palazzo comunale, viale Cento Fiori, 34); sarò felice se vorrete condividere questo momento perché il comune non sono io, non sono gli assessori, non sono i consiglieri….sono tutti i cittadini di Montelupo.



Foto & video